Come disattivare riproduzione automatica dei filmati su Facebook grazie ad un tutorial dettagliato

Come disattivare riproduzione automatica dei filmati su Facebook

Se quotidianamente utilizzate Facebook, la guida odierna fa sicuramente per voi. Come anticipato dal titolo stesso, andremo a vedere come disattivare riproduzione automatica dei filmati su Facebook seguendo dei passaggi facilissimi e al tempo stesso rapidissimi. Ovviamente, come riportiamo spesso e volentieri in questo tipo di post, rammentiamo che qualora dovessero insorgere problemi siamo qui per darvi una mano cari lettori di Outofbit.

Questa nuova funzionalità di cui vi stiamo parlando- se cosi si può chiamare – come sicuramente molti di voi ben sanno è stata implementata da qualche mese a questa parte nell’applicazione mobile del social di Mark Zuckerberg, ma fin da subito ha dato parecchio fastidio a chi utilizza assiduamente il social network. Diciamoci la verità, non è assolutamente una bella cosa che, mentre si scorrono i post e gli stati degli amici che abbiamo, dei filmati partano in maniera completamente automatica, magari con l’audio a mille!

L’utente iscritto a Facebook alla fin dei conti dovrebbe sempre avere il controllo completo di quello che vuole realmente osservare, sopratutto se si parla di filmati, dato che possono consumare importantissimi GB di Internet della promozione mobile che si ha. Da non dimenticare che la visualizzazione di qualunque filmato, in maniera particolare quelli che vengono pubblicati in alta definizione, incidono parecchio sulla durata della batteria, per tale reale motivazione è meglio decidere da soli se guardare o meno un filmato, e non lasciare far fare il tutto a Facebook.

Disabilitare l’opzione di riproduzione automatica dei filmati, come anticipato ad inizio post, è un gioco da ragazzi, anche se Facebook ha nascosto per bene la disabilitazione trai i suoi immensi menu’, ecco quindi i passaggi da seguire alla lettera per dire ufficialmente ciao alla funzionalità. Piccola precisione da fare prima di iniziare è la seguente: la guida attualmente è valida solo ed esclusivamente per tutti quei consumatori che possiedono l’iPhone di casa Apple. Ma comunque volendo è fattibile bloccare la riproduzione automatica anche sull’app Facebook per terminali dotati della piattaforma operativa Android di Google.

I passaggi da seguire:

  • Per prima cosa aprite l’app ufficiale di Facebook sul vostro melafonino targato Apple, niente di estremamente complicato da fare;
  • Successivamente virate la vostra attenzione nel pannello: Altro. Rimane esattamente in basso a destra;
  • Proseguendo scendete tra le varie voci fino a quando non trovate la seguente: impostazioni;
  • Nella finestra che si apre in automatico, scegliete questo preciso menu’: impostazioni dell’account;
  • Andate a questo punto sulla voce video e foto;
  • Potete prendere la decisione di deselezionare la dicitura: carica in HD. Se ovviamente non ritenete tassativa la funzione;
  • Scendete ed entrate nel menu’: riproduzione automatica.

Siamo giunti ora nella schermata in cui potete scegliere il momento che l’applicazione di Facebook riprodurrà in automatico i filmati, potete optare se lo volete per queste voci qui:

  • con dati mobili e con connessioni wifi
  • solo con connessione wifi
  • non riprodurre mai i video automaticamente

Ora sta a voi a vostro piacere scegliere l’opzione che più vi interessa. Molti hanno optato di non riprodurre assolutamente nessun filmato in automatico. In questa maniera si disabilità il play automatico di ogni filmato, e sarete voi stesso a prendere la decisione se e quando vedere un video. Potete tuttavia optare per la riproduzione automatica solo in WI-FI, che può essere un qualcosa di strategico e non di poco, consuma pochissima batteria e logicamente non va ad intaccare minimamente i dati GB della vostra promozione.

Abbiamo concluso anche questa guida, speriamo vivamente di esservi stati d’aiuto. Un caloroso saluto da parte di tutto lo staff cari lettori! Continuate a seguirci e non ve ne pentirete.