GuideInternet

Dipendenza da YouTube: come ridurre il tempo sulla piattaforma

YouTube è una piattaforma web 2.0 fondata il 14 febbraio 2005 che consente la condivisione e la visualizzazione in rete di contenuti multimediali come videoclip, trailer, cortometraggi, notizie, live streaming, slideshow e altri contenuti. Dal 2006 YouTube appartiene all’azienda statunitense Google. La maggior parte dei suoi video possono essere visualizzati liberamente, ma ci sono anche canali premium basati sull’abbonamento, sul noleggio film e l’opzione YouTube Premium. In questi anni YouTube è diventata una delle piattaforme più popolari al mondo tanto da diventare il secondo sito web più visitato alle spalle solo di Google.

Negli ultimi anni però questa piattaforma ha acquisito sempre più utenti e visualizzazioni tanto che in molti hanno anche sviluppato una vera dipendenza da YouTube. Il fatto di poter guardare gratuitamente dei video (sebbene vengano inserite delle inserzioni pubblicitarie) ha prodotto in molti utenti una vera e propria dipendenza che li tiene legati alla piattaforma a guardare clip dopo clip.

Dipendenza da YouTube: come nasce

La dipendenza da YouTube è diventata un problema molto serio dato che sempre più utenti faticano a smettere di guardare video. Se anche tu hai difficoltà a mettere da parte YouTube e a concentrarti su qualcos’altro anche per un breve periodo, scopri come puoi interrompere il ciclo di guardare video senza fine e passare meno tempo su YouTube.

Youtube è un prodotto di Google. Ciò significa che se sei sempre connesso al tuo account Google mentre navighi su Youtube, tutto ciò che guardi, i mi piace e i commenti verranno registrati dai loro algoritmi. È così che ricevi consigli e aggiornamenti su cosa guardare ogni volta che accedi. Come probabilmente avrai sperimentato questo, insieme alla funzione di riproduzione automatica, ti farà guardare più video, a volte anche proprio quando stavi per uscire o per metterti a fare dell’altro. Un buon modo per combattere questo è semplicemente disconnettersi dal tuo account Google quando utilizzi Youtube. Tuttavia questo a volte non basta, quindi qui troverai una guida per che ti dà dei consigli per aiutarti a passare meno tempo su YouTube.

Che cos’è il benessere digitale e perché è utile?

Nel tentativo di aiutare gli utenti a bilanciare meglio la loro vita tra mondo digitale e reale Google ha introdotto il concetto di benessere digitale alla sua conferenza per sviluppatori Google nel 2018. Negli ultimi anni numerosi studi hanno dimostrato una correlazione tra l’uso eccessivo di smartphone e problemi di salute mentale negli adolescenti, come la depressione.

Attraverso quest’iniziativa Google ha riconosciuto i pericoli della dipendenza digitale e ha presentato una serie di soluzioni progettate per contrastare l‘uso eccessivo dei telefoni cellulari. Ora parte sia il sistema operativo Android che iOS presentano soluzioni che aiutano a ridurre il tempo su YouTube. Le funzioni presenti includono opzioni come una dashboard, che mostra agli utenti una panoramica della loro attività digitale, una modalità “Non disturbare” e una modalità “Bed Time”.

Google ha anche inserito la funzione “Take A Break (Fai una pausa)” nella versione più recente dell’app di YouTube. Questa funzione ti ricorda di prenderti una pausa e di interrompere la visualizzazione di video dopo un certo intervallo di tempo. Ecco, quindi, come attivarla sia su Android che su iOS.

Come attivare l’opzione “Fai una pausa” su Android

A causa della funzione “Video consigliati” e di quella di riproduzione automatica dei video che sono attive per impostazione predefinita, YouTube è effettivamente progettato per far rimanere l’utente il più tempo possibile sulla piattaforma. La funzione “Fai una pausa” tenta di interrompere questo flusso costante di video ricordandoti di fare una pausa ad intervalli di tempo specifici. I seguenti passaggi ti permetteranno di attivare questa funzione sul tuo dispositivo Android.youtube prenditi una pausa

  1. Apri l’app YouTube sul tuo telefono.
  2. Toccare l’icona dell’account nell’angolo in alto a destra.
  3. Trova l’opzione Impostazioni e cliccaci sopra.
  4. Tocca Generale.
  5. Attiva l’interruttore “Ricordami di fare una pausa”.
  6. Imposta dopo quanto tempo vuoi che questo promemoria si attivi
  7. Tocca OK per confermare

youtube prenditi una pausayoutube prenditi una pausaOra puoi tornare a guardare i tuoi video. Una volta trascorso il tempo specificato, un simpatico reminder apparirà sullo schermo per ricordarti di fare una pausa. Puoi semplicemente “ignorare” il promemoria o tornare alle Impostazioni e concederti più tempo per guardare i video.

Come attivare “Fai una pausa” su iOS

Anche il sistema operativo Apple permette di attivare il promemoria “Fai una pausa“. Ecco come fare:

  1. Apri l’app YouTube sul tuo dispositivo iOS.
  2. Tocca l’icona del tuo account situata nell’angolo in alto a destra dell’app.
  3. Clicca su Impostazioni
  4. Trova l’opzione “Ricordami di fare una pausa” e attivala
  5. Imposta dopo quanto tempo su YouTube vuoi che questo promemoria si attivi
  6. Premi OK per confermare

Come attivare “Ricordami quando è ora di andare a dormire”

Se sei preoccupato che la tua dipendenza da YouTube ti impedisca di andare a dormire la notte, forse dovresti anche attivare la funzione “Ricordami quando è ora di andare a dormire”. Google ha iniziato a implementare questa opzione a metà del 2020.Dipendenza YouTube

Per fare ciò segui le stesse istruzioni che abbiamo descritto sopra sia per Android che per iOS. In Generali, subito sotto “Ricordami di fare una pausa”, dovresti trovare l’opzione “Ricordami quando è ora di andare a dormire”. Attiva la funzione e imposta l’intervallo di sonno desiderato. C’è anche la possibilità di selezionare “Attendi fino alla fine del video per mostrare il promemoria”, in questo modo il programma attenderà che tu finisca il video che stai guardando prima di ricordarti che è ora di andare a letto.
Quando all’orario impostato il promemoria per andare a dormire viene visualizzato sullo schermo, gli utenti potranno scegliere di posticipare (per 10 minuti) o di ignorarlo se non si sentono ancora pronti per andare a letto.

Nota: un metodo alternativo per accedere a entrambe queste funzioni è andare su “Impostazioni -> Tempo di visualizzazione”. Scorri verso il basso per visualizzare sia la funzione “Ricordami quando è ora di andare a dormire” sia “Fai una pausa”.bed time youtube

Se ritieni di aver bisogno di ancora più stimoli per decidere di andare a dormire puoi attivare la modalità “Ora di andare a dormire” dalle impostazioni del tuo dispositivo, in modo che un suono ti ricordi che è arrivata l’ora di andare a letto.


Fonte maketecheasier

Potrebbero interessarti
GuideInternet

Gmail: la guida d'uso definitiva per la posta elettronica

GuideInternet

7 estensioni di Chrome per automatizzare le attività più noiose

GuideInternet

Twitter Blue: cos'è e quanto costa il nuovo servizio in abbonamento

GuideInternet

7 impostazioni sulla privacy di Facebook da modificare subito