Il nuovo stile degli smartphone Pixel piace molto all’utenza

I telefonini della serie Pixel di Google hanno portato una ventata d’aria fresca a livello grafico, con un aspetto nuovo e accattivante nella schermata principale di questi smartphone.

Chi possiede un dispositivo più datato e non ha intenzione di spendere denaro per un upgrade, può comunque cercare di “emulare” queste novità grafiche. Per seguire gli aggiornamenti legati ad Android Oreo, è possibile sfruttare il lavoro di Chris Lacy, ovvero Action Launcher.

Quali dispositivi Samsung saranno aggiornati ad Android 8.0 Oreo

Con Action Launcher è possibile imitare la grafica di Oreo

Il launcher in questione imita molte delle nuove funzionalità che Android Oreo ha proposto su Pixel 2, creando un’ambiente di lavoro e una user experience simile anche su dispositivi diversi (e soprattutto senza eseguire rooting o altre operazioni complesse).

Nello specifico, con Action Launcher è possibile ottenere queste migliorie:

Badge notifiche e anteprime

Con Android Oreo viene ostrato un piccolo punto nell’angolo dell’icona per informare di ogni singola notifica dell’app in questione. I badge risultano un valore aggiunto in tal senso, integrandosi ai colori dell’icona e migliorando nel complesso l’aspetto della schermata.

Per attivare queste migliorie:

  • vai su Impostazioni
  • scegli Aspetto icone e collegamenti alle app
  • ora puoi impostare i colori per gli indicatori di notifica come in Android Oreo selezionando l’opzione Icona

Un’altra nuova funzionalità per le notifiche in Android Oreo è costituita dalle Anteprime di notifica. Quando un’applicazione mostra un badge di notifica, premendo a lungo sull’icona si attiverà un’anteprima della notifica.

Si tratta di una semplice e sintetica anteprima che indica solamente titolo e mittente. Se tocchi l’anteprima, si aprirà l’app e potrai agire sulla notifica. In Action Launcher, funziona allo stesso modo.

Icone adattive

Le icone adattive sono un nuovo modo per poter dare forme e design a piacimento ai simboli presenti sulla schermata del tuo smartphone. Anche questo launcher si affida a questa miglioria grafica.

Widget At a Glance

Nel launcher Android Oreo, Google introduce un nuovo widget chiamato At a Glance. Questo widget trasparente mostra la data, il meteo attuale, il calendario e le informazioni sul traffico. Action Launcher replica questo stesso widget!

Premendo a lungo sul widget puoi impostare le tue preferenze e personalizzare il calendario. Non solo: mentre in Oreo esso è bloccato in una posizione predefinita, con il launcher in questione è possibile spostare il widget in qualunque punto della schermata.

Google Now

Google Now è un software di assistenza personale intelligente che potrebbe essere piuttosto utile avere sul tuo device. Se tale software è di default presente con Android Oreo, possiamo ottenerlo anche grazie al launcher di cui stiamo parlando. Per fare ciò basta:

  • andare su Impostazioni
  • scegliere Desktop
  • attivare l’integrazione Google Now

Shutters

Android Oreo consente di utilizzare la funzione Shutters per usufruire dei widget senza creare ingombro sulla schermata del tuo smartphone. Possiamo imitare questa interessante funzione in maniera piuttosto semplice.

Con Shutters infatti, i widget vengono ridotti a minuscoli quadratini (solitamente situati in basso a destra). Con un tocco e uno scroll verso l’alto, è possibile poi selezionare quale widget massimizzare. Naturalmente anche Action Launcher adotta questa soluzione imitando Oreo.

In conclusione

Un ottimo lavoro da parte dello sviluppatore che, grazie a questa brillante idea, ha concesso un po’ di respiro a chi non può permettersi uno smartphone nuovo. Sicuramente l’utilizzo di un semplice launcher non può sostituire tutte le funzioni di Android Oreo ma, per chi è in attesa di un aggiornamento o chi sta temporeggiando per effettuare l’acquisto di un nuovo device, si tratta comunque di una vera e propria boccata d’ossigeno.