iOS 9, l’ultimo sistema operativo mobile della Apple, ha introdotto molte interessanti novità, alcune delle quali passate però in secondo piano. Fra queste, spicca di sicuro la possibilità di silenziare Siri quando iPhone è in stato di Mute.

come silenziare Siri quando iPhone è in stato di Mute

La guida iOS 9 odierna, pertanto, vi sarà utile nella circostanza in cui vogliate far tacere i feedback sonori dell’assistente vocale, nel momento in cui il terminale sia settato nello stato “silenzioso” mediante il tasto hardware laterale.

Quale novità introduce iOS 9 rispetto alle precedenti versioni, in riferimento a come mettere a tacere Siri?

In estrema sintesi, con iOS 9 l’interazione con Siri è totale. Anche nel cuore della notte, tanto per dirne una, non disturberete chi dorme con voi. Prima, invece, Siri non poteva adattarsi allo stato “Mute” di iPhone.

come silenziare Siri quando iPhone è in stato di Mute iOS 9

La procedura di come silenziare Siri quando iPhone è in stato di Mute verte tutta attorno a pochi passaggi. Vediamoli insieme, uno alla volta:

  • Aprite le “Impostazioni” su iPhone con iOS 9
  • Cliccate sul tasto “Generali” -> “Siri
  • A questo punto, visualizzerete il menù dell’assistente vocale di iPhone. Cliccate prima su “Feedback Vocale” e successivamente selezionate la voce “Controlla con l’interruttore suoneria
  • Agendo in questa maniera, a seguito della disabilitazione dell’audio, Siri non garantirà più i feedback vocali, a meno che non decidiate di ricorrere alla funzione “Ehi Siri” o qualora vi connettiate agli auricolari o ad un dispositivo Bluetooth

Chiaramente, i suddetti passaggi sono valevoli anche per iPad ed iPod touch su cui è installata l’ultima versione del sistema operativo mobile della Apple.

In conclusione, sapendo come silenziare Siri quando iPhone è in stato di Mute, il software di assistenza vocale sarà in grado di adattarsi al profilo della suoneria che avete impostato. Qual è il vantaggio? Semplicemente che non verrete disturbati nel momento in cui avete silenziato il vostro iPhone. Comodo, non trovate?