GuidePC

Come risolvere l’errore “dispositivo USB non riconosciuto” in Windows 10

Correggere errore usb non riconosciuto

Ogni volta che colleghi un dispositivo USB al tuo PC, una notifica ti aiuta a identificare il dispositivo connesso e contemporaneamente Windows sceglie quale driver caricare. Se il descrittore del dispositivo USB non funziona correttamente, il PC non riuscirà a riconoscere il dispositivo USB collegato: in questo caso, visualizzerai il seguente messaggio di errore “Dispositivo USB non riconosciuto”.

Riscontri spesso questo errore e vorresti davvero risolverlo? Continua a leggere la nostra guida per scoprire come correggere l’errore del dispositivo USB non riconosciuto su Windows 10.

Cosa causa l’errore del dispositivo USB sconosciuto?

errore usb non riconosciuto

L’errore “dispositivo USB non riconosciuto” può essere causato da problemi hardware o specifici del sistema. Di seguito, riportiamo quelle che sono le cause più comuni di questo errore:

  • Si sono verificati problemi durante l’ultimo aggiornamento software che hai effettuato e i driver USB ne sono risultati danneggiati;
  • Si è verificato un errore durante la sostituzione di alcune parti del PC;
  • Hai commesso errori durante la configurazione delle impostazioni per i driver USB del tuo PC;
  • La porta USB è rotta;
  • Il dispositivo USB è danneggiato, corrotto o infetto da malware;
  • I driver USB sono danneggiati o obsoleti;
  • Il sistema BIOS deve essere aggiornato.

Ecco, adesso conosci quali sono i motivi più comuni che possono causare questo errore. Nei paragrafi che seguono, ti sveliamo i sei modi per risolverlo.

Alcuni trucchi rapidi per risolvere il problema

Prima di provare a mettere in pratica i metodi più complessi che troverai di seguito, ti consigliamo di tentare con alcuni dei seguenti trucchi rapidi:

  • Prova a riavviare il PC e verifica se questo risolve il problema;
  • Prova a collegare il dispositivo USB a una porta USB diversa: se il problema non si ripresenta, allora è molto probabile che la porta USB iniziale che hai utilizzato sia rotta;
  • Collega il tuo dispositivo USB ad un altro computer: in questo modo, riuscirai a determinare se il dispositivo USB è danneggiato oppure se ci sono problemi sui driver di sistema;
  • Disabilita l’impostazione di avvio rapido di Windows. Questa impostazione che avvia rapidamente il PC, potrebbe causare diversi problemi alle prestazioni del tuo computer. Potresti risolvere il problema semplicemente disattivandolo e riavviando il PC.

Hai provato queste soluzioni rapide ma il problema persiste? Allora, prova con il metodo che ti sveliamo nel paragrafo seguente.

Esegui la scansione del PC per rilevare modifiche hardware

Correggere errore usb non riconosciuto

Per provare a risolvere l’errore del dispositivo USB non riconosciuto, ti consigliamo di scansionare il tuo PC in modo da determinare eventuali modifiche hardware. Al termine della scansione, il PC potrebbe riconoscere il dispositivo USB collegato.

Per farlo, collega il dispositivo USB al tuo PC ed apri Gestione dispositivi premendo il tasto Windows + X e selezionando Gestione dispositivi. In questo menu, fai clic sulla scheda Azione e seleziona dall’elenco Rileva modifiche hardware. Attendi che il sistema riconosca tutte le modifiche hardware e verifica se questo risolve il problema.

Reinstalla i driver USB

Anche i driver USB difettosi potrebbero causare l’errore che stai cercando di risolvere. Potresti allora provare a disinstallare i driver del dispositivo USB sconosciuto e reinstallarli. Per farlo, apri Gestione dispositivi premendo il tasto Windows + X e selezionando Gestione dispositivi. Poi espandi la sezione Controller USB e clicca con il pulsante destro del mouse sul driver Dispositivo USB sconosciuto, poi seleziona Disinstalla dispositivo. Una volta disinstallato il driver, riavvia il sistema. In tal modo, il sistema reinstallerà automaticamente i driver USB: questo dovrebbe risolvere l’errore “dispositivo USB non riconosciuto”.

Aggiorna i driver dell’hub USB composito

Se il metodo precedente non ha funzionato, puoi provare ad aggiornare i driver dell’hub USB composito. E’ molto probabile che questo driver USB sia obsoleto e sia proprio lui a causare il problema che stiamo cercando di risolvere.

Per aggiornare i driver dell’hub USB generico, apri prima di tutto Gestione dispositivi premendo il tasto Windows + X e seleziona Gestione dispositivi. Poi espandi la sezione Controller USB, clicca con il pulsante destro del mouse sull’opzione Hub USB composito e, ancora, sull’opzione Aggiorna driver. A questo punto, si aprirà una finestra: da qui, seleziona Cerca automaticamente i driver. Il tuo PC cercherà online i driver compatibili e, una volta che l’aggiornamento sarà completato, collega il tuo dispositivo USB e controlla se questo metodo ha risolto il tuo problema.

Utilizza lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows

Errore usb non riconosciuto come risolvere

Un altro metodo per risolvere l’errore del dispositivo USB non riconosciuto è quello di utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows. Si tratta di uno strumento integrato del sistema che ti aiuta a cercare e poi a risolvere diverse tipologie di problemi di sistema.

Per prima cosa, digita nella barra di ricerca del menu Start la dicitura “Risoluzione dei problemi”: una volta effettuato l’accesso allo strumento, seleziona Hardware e dispositivi, quindi clicca su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi in modo avviare il processo di risoluzione dei problemi. Al termine del processo, chiudi lo strumento di risoluzione dei problemi e riavvia il PC in modo da implementare le correzioni.

Disabilita l’impostazione di sospensione selettiva USB

Per risolvere l’errore “dispositivo USB non riconosciuto”, ti consigliamo inoltre di provare a disabilitare l’impostazione di sospensione selettiva USB. Per farlo, apri il Pannello di controllo e seleziona Sistema e sicurezza> Opzioni risparmio energia> Modifica combinazione risparmio energia. Si aprirà una finestra: seleziona l’opzione Cambia impostazioni avanzate risparmio energia. Nella schermata Opzioni risparmio energia, individua ed espandi le impostazioni USB, poi clicca su Applica e quindi su OK. Riavvia il PC per applicare queste modifiche e, poi, collega i tuoi dispositivi USB per controllare se questo metodo ha risolto il tuo problema.

A questo punto, dovresti aver risolto l’errore “Dispositivo USB non riconosciuto”. Lo sappiamo, è un errore frustrante, ma sappi che la maggior parte dei problemi USB viene risolta dopo aver reinstallato i driver USB.


Fonte Makeuseof

Potrebbero interessarti
AndroidGuideGuidePC

Come sincronizzare gli appunti tra Windows e Android

GuidePCWindows

Come visualizzare il conteggio dei cicli di carica della batteria su Windows

GuidePC

Come far rendere al massimo un PC da gaming con una TV 4K

PCWindows

Intel Bridge: cos'è e come fa funzionare le app Android su Windows 11