Chi non conosce Skype? Questo software gratuito è stato realizzato dal 2003 e da allora risulta una valida alternativa sia ai programmi di messaggistica che alle comuni chiamate con il cellulare.

Durante la sua storia, questa app ha visto una costante evoluzione di funzioni, anche in virtù di un percorso piuttosto tortuoso giunto al culmine con l’acquisto da parte di Microsoft. Il colosso di Redmond è intervenuto suddividendo Skype in due app distinte: una versione moderna, scaricabile da Windows Store e l’app per l’ambiente desktop. Nel 2018 però, queste due app si sono nuovamente fuse in una sola.

 

Con Skype 8 è possibile registrare le chiamate su Windows 10

In occasione del lancio di Skype 8 inoltre, sono state incluse alcune interessanti novità: non ultima di esse è la possibilità di registrare chiamate vocali e video effettuate su Skype senza l’ausilio di altri software. In questo breve articolo daremo un rapido sguardo a questa interessante feature, per capire come funziona.

La nuova versione di Skype, anche se molti non se ne accorgono, è già inclusa in Windows 10. Basta fare clic sul menu Start, digitare Skype e con un clic avrai aperto il software di messaggistica. Se, per qualche motivo, non hai l’ultima versione di Skype (per esempio avendola esclusa dall’installazione) puoi comunque ricorrere al sito ufficiale dell’app per effettuare l’installazione.

Come effettuare una registrazione su Skype

Per effettuare una registrazione audio o audio/video, avvia una chiamata. Una volta in linea, fai clic sull’icona a forma di + situata in basso a destra nella schermata della chat. Tra le diverse voci che appaiono, scegli Inizia la registrazione.

Nota bene: per questione di privacy, tutti i partecipanti della chat verranno informati che la sessione sarà registrata, quindi è consigliato comunicare preventivamente le proprie intenzioni per evitare di fare delle pessime figure.

Puoi fare nuovamente clic sull’icona +, quindi su Interrompi registrazione per mettere fine alla registrazione in qualsiasi momento, oppure puoi semplicemente lasciare la registrazione attiva e farla cessare automaticamente al termine della conversazione.

Come salvare una registrazione

Una volta terminata la sessione, tu e gli altri partecipanti alla chat riceverete un collegamento alla registrazione direttamente nella chat di Skype. Questa sarà disponibile nell’app per trenta giorni prima di essere cancellata: è possibile comunque, in un qualunque momento di questo mese, scaricare il video o l’audio in locale.

Per fare ciò, basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla miniatura della registrazione e fare clic su Salva come o Salva in.

Registrare le chiamate sulle versioni precedenti di Skype

Microsoft aveva intenzione, fino a qualche settimana fa, di abbandonare il supporto per le precedenti versioni di Skype a partire proprio da questo mese, rendendo di fatto obbligatorio utilizzare Skype 8 sia su smartphone che in ambiente desktop.

L’azienda di Bill Gates ha però fatto marcia indietro su questo punto a causa dell’instabilità e dei bug segnalati in numero consistente dagli utenti. Nonostante presto le versioni più datate di questa app non saranno più disponibili, va puntualizzato come è possibile effettuare registrazioni audio-video anche con esse.

Per fare ciò però, è necessario utilizzare applicazioni di terze parti come DVDVideoSoft Video Call Recorder. In ogni caso, a parte particolari situazioni, il consiglio è di passare alla nuova versione di Skype e di prendere dimestichezza con il programma.