Al giorno d’oggi è abbastanza comune dover ricorrere a software di recupero dati per rimediare ad errori nella cancellazione di file: a tutti sarà capitato di aver spostato nel cestino ed eliminato definitivamente un certo numero di file in blocco, salvo poi rendersi conto che in mezzo a tutti erano presenti documenti o foto davvero importanti.

Un software professionale di recupero dati, però, molte volte, risulta l’unica soluzione possibile per risolvere una perdita di dati: i software gratuiti infatti funzionano bene solamente se utilizzati subito dopo l’eliminazione di file per errore umano. Volete qualche esempio? Presenza di un virus con particolari caratteristiche, file rimossi da moltissimo tempo ed eventualmente criptati o compressi.

Come recuperare i file eliminati su Windows e Mac

funzioni easeus data recovery

L’ultima generazione di software per recupero dati vi permetterà di recuperare file rimossi dal cestino, file danneggiati e/o presenti in hard disk, CD, DVD con settori danneggiati: in aggiunta a tutto ciò, potrete anche recuperare vecchie email, recuperare i dati di hard disk all’interno di una rete e creare dei file image per rendere più veloce e facile il recupero dei dati.

Al giorno d’oggi non ci sono problemi per quanto riguarda l’estensione dei file che si possono recuperare e la loro locazione: l’aspetto critico è che spesso i software più potenti sono utilizzabili unicamente da esperti nel settore informatico visto che richiedono una comprensione dei meccanismi dei sistemi operativi che si occupano della gestione in tutti i vari ambiti dei file.

EaseUs Data Recovery, programma professionale che combina facilità d’uso e funzionalità

Uno dei programmi professionali per recupero dati è EaseUS Data Recovery Wizard Free, che supporta nativamente diversi file system, come ad esempio FAT, FAT16, FAT32 e NTFS: in particolare può recuperare file compressi e criptati su NTFS, oltre a cartelle mancanti, partizioni e molto altro. Il programma di EaseUS è in grado di recuperare file cancellati per i più disparati motivi, dall’errore dell’utente al virus, passando per danni causati da applicazioni e sbalzi di corrente: è anche possibile trovare, recuperare e ripristinare dati da periferiche che sono state formattate o da sistemi con rilevanti corruzioni a livello di sistema.

EaseUS Data Recovery Wizard Professional per chi necessita di maggiore supporto

comparativa easeus data recovery

Oltre alla versione gratuita, è possibile utilizzare anche la versione a pagamento, EaseUS Data Recovery Wizard Professional : le differenze principali risultano nel supporto ai file system, visto che la versione Professional permette di recuperare dati da dynamic volume e partizioni che utilizzano come file system EXT2 o EXT3, e nel quantitativo di dati da recuperare ( se si eccedono i 2 GB dovrete passare alla versione Professional di EaseUS Data Recovery).

Come scritto nel titolo di questo articolo, un altro punto di forza di EaseUS Data Recovery è il supporto ai dispositivi Macintosh visto che gli utenti che utilizzano questo SO hanno una minor possibilità di scelta rispetto a quelli Windows.

Per saperne di più riguardo EaseUS Data Recovery, vi rimandiamo alla pagina ufficiale dove potrete anche procedere al download delle versioni Professional gratuitamente per un certo periodo di tempo e un elenco di prodotti simili creati dalla stessa azienda.

Riepilogo caratteristiche EaseUS Data Recovery

Concludiamo ricordandovi quali sono le caratteristiche principali di EaseUS Data Recovery, sia nella versione Free sia in quella Professional:

  • Hard Drives that have been formatted.
  • Corrupt or missing critical file system structures.
  • Accidental file deletion.
  • File loss without reason.
  • Unexpected system shutdown or application failure.
  • Computer viruses and worms infection or corruption.
  • Boot-up problems.
  • Partition structures are damaged or deleted.
  • Damage due to the power failure or surge.
  • Various kinds of file System corruption