Nella nostra guida vi spieghiamo come inserire la scheda Sim su Samsung Galaxy S8.

Samsung Galaxy S8 scheda sim
Inserire nel modo giusto la scheda di memoria micro SD e la nano Sim su Samsung Galaxy S8 è un’operazione davvero molto semplice ma che necessita, in ogni caso, di una buona dose di attenzione.

Del resto, l’azienda sudcoreana è riuscita a creare un device davvero semplice da utilizzare e molto funzionale: ecco perché anche inserire la scheda di memoria micro SD è un’operazione agevole da effettuare e che richiede davvero pochissimi passaggi.

E allora, andiamo a scoprire insieme – nella nostra guida – come inserire nel modo giusto la scheda memoria Micro SD e la Nano SIM sul Samsung Galaxy S8.

Come inserire la scheda Sim su Samsung Galaxy S8

Avete comprato il nuovissimo Samsung Galaxy S8 e dovete inserire per la prima volta la scheda telefonica Nano SIM e la scheda di memoria Micro SD ma non sapete come fare?

Bene, per prima cosa, inserite l’apposito strumento metallico nella fessura del supporto: in questo modo lo allenterete. E’ molto importante che lo strumento metallico sia inserito in maniera perpendicolare rispetto alla fessura altrimenti lo smartphone potrebbe subire danni!

A questo punto, estraete – con grande delicatezza – il supporto dallo slot. Posizionate la scheda SIM nell’apposito supporto dotato di contatti dorati rivolti verso il basso. Premete con delicatezza la scheda SIM e fissatela al supporto.

Attenzione: se non riuscite ad assicurare alla perfezione la scheda SIM al supporto, la stessa potrebbe fuoriuscire oppure cadere dal suppporto.

Fatto: abbiamo inserito la scheda SIM su Samsung Galaxy S8!

Come avrete potuto intuire, si tratta di un’operazione davvero molto semplice e veloce da effettuare.

Certo, è necessario qualche piccolo accorgimento, bisogna aver cura di assicurare alla perfezione la scheda SIM al supporto ma, con un po’ di pratica, questa operazione diventerà via via sempre più semplice.