Oggi abbiamo deciso di concentrarci su un argomento molto ricercato. Vedremo come formattare in modo sicuro le schede SD per la vostra fotocamera seguendo dei facili e veloci passaggi.

Come formattare in modo sicuro le schede SD per la tua fotocamera

Come si formatta quindi in maniera più sicura possibile la scheda SD per quanto riguarda la vostra fotocamera? Quando la scheda SD della vostra fotocamera ha raggiunto il massimo consentito, con tutta probabilità iniziano le tentazioni di inserirla nel PC, rimuovendo qualche foto da essa per poi successivamente tornare alla riprese. Non fatelo, è uno dei metodi più sbagliati che esistano in circolazione.

La rimozione di file da una scheda SD è una brutta abitudine per diverse motivazioni che ora vedremo qui sotto:

  1. Tutte quante le operazioni aggiuntive vanno ad aumentare la possibilità di corruzione di ogni dato;
  2. La rimozione di qualche scatto è un modo molto lento per recuperare spazio su una scheda;
  3. Le performance della scheda SD si riducono drasticamente con l’utilizzo.

Ciò che dovreste fare, invece, consiste semplicemente nel formattare la vostra scheda SD quando avete a disposizione poco spazio. La formattazione elimina la scheda e imposta di nuovo la struttura della cartella che prende il nome di DCIM – Digital Camera Image -.

Come formattare in modo sicuro le schede SD per la tua fotocamera, ecco i passaggi

Prima di tutto salvate ogni vostra foto

Molto probabilmente ciò che vorreste perdere per nessuna ragione al mondo sono i vostri scatti dunque è consigliato procedere all’estrazione dalla vostra scheda SD o collegare la vostra fotocamera al PC cosi da salvare tutte le immagini in essa sul vostro hard disk o altro dispositivo a vostro piacimento.

Una volta fatto questo procedimento vi verrà da pensare, fatto ora formatto la scheda SD direttamente dal mio PC. Anche questo è sbagliato, non fatelo.

Riformattate sempre la scheda nella fotocamera

Quello che vi consigliamo di mettere in atto invece è di inserire di nuovo la vostra scheda SD sulla vostra fotocamera e tramite le sue impostazioni andare ad eseguire la funzione di formattazione. Dunque scorrete nel vostro menu’ della fotocamera e nella sezione memoria premete la funzione formatta SD.

La procedura cambia di poco da una fotocamera all’altra, ma in linea di massima dovrebbe essere qualcosa del genere senza grosse variazioni.

Ad esempio se avete una fotocamera di casa Canon, dovete seguire il seguente percorso:  Menu> Impostazioni> Formatta card. Proseguendo selezionate la carta che avete intenzione di formattare e poi premete su OK. La vostra fotocamera impiegherà qualche minuto e avrete cosi una nuova scheda SD pronta per essere utilizzata in ogni momento.

Se invece avete una fotocamera Nikon, selezionate Menu> Impostazioni> Formatta scheda di memoria. Selezionate la vostra carta che volete formattare e poi su OK. Dopo qualche secondo, avrete una scheda SD formattata al 100% pronta per essere riutilizzata.

Se per vari motivi non riuscite a trovare l’opzione della scheda di formato, vi invitiamo a leggere il manuale utente della stessa fotocamera in vostro possesso cosi da togliervi ogni dubbio.

La possibilità che qualcosa non vada per il verso giusto con la vostra SD è ridotto all’osso, ma può capitare e non bisogna farsi prendere dal panico. Per evitare che ciò accada bisogna formattare sempre schede di altissima qualità.