Come creare storie in evidenza su Instagram
Come creare storie in evidenza su Instagram

È il social del momento e, a detta degli esperti del settore, anche quello del futuro. Anche per questo è importante parlare delle storie in evidenza su Instagram, andando a comprendere cosa sono realmente, come usarle al meglio e come sfruttarle per la propria visibilità online. Le Stories su Instagram (ma anche su altri social network) hanno conosciuto una grande rivoluzione e serie di cambiamenti e oggi sono considerati, non a torto, uno strumento utilissimo per migliorare la visibilità, soprattutto dei profili business.

Per capire al meglio questi vantaggi vediamo innanzitutto di capire cosa sono questo particolare tipo di contenuto, quali le caratteristiche, i vantaggi e una serie di consigli utili per personalizzarli e renderli davvero unici e vincenti.

Cosa sono

Storie su Instagram
Storie su Instagram

La prima cosa che si può affermare e notare dei contenuti in evidenza su Instagram è che, a differenza delle normali stories, non hanno una scadenza. Le normali storie su Instagram, infatti, hanno la particolarità (come gli stati di WhatsApp e simili) di non essere più visibili dopo 24 ore dalla loro pubblicazione. Le storie in evidenza, invece, rimangono visibili sul proprio profilo. Già questa differenza ci permette di comprendere la potenzialità di questo tipo di contenuto. Poter contare su qualcosa che resta, cui fare continuamente riferimento e che rimanga visibile per gli utenti che seguono il vostro profilo, è un vantaggio non indifferente da sfruttare.

Perché utilizzarle

I vantaggi delle storie di Instagram
I vantaggi delle storie di Instagram

Quanto abbiamo appena detto ci permette di entrare nel merito dei vantaggi di questo tipo di contenuti in evidenza. Il motivo principale per cui orientarsi verso questo tipo di contenuti è che piacciono. Sì, gli utenti su Instagram cercano storie, tanto che l’attività cosiddetta di storytelling è una di quelle più utilizzate dalle aziende e dai profili business per promuovere le proprie attività. Raccontare è l’anima non solo del marketing, ma anche della comunicazione in sé. Per questo le storie su Instagram hanno un così grande successo e per questo motivo sono importanti anche per i profili privati, coloro che hanno qualcosa da dire e vogliono farlo attraverso i propri profili social.

A differenza delle storie classiche (quelle che dopo 24 ore vengono eliminate), quelle in evidenza hanno la caratteristica di aumentare la longevità dei contenuti. Questo è fondamentale per assicurare visibilità a prodotti, servizi, offerte, live, interviste, eccetera. Inoltre, rimanendo sempre visibili, possono essere sfruttate come ponte per permettere ai follower di visitare le pagine del proprio sito o blog. Nelle storie in evidenza, infatti, è possibile inserire anche dei link. Questo genera traffico, visite, engagement e la possibilità di sviluppare piani strategici. Infine, ma non meno importante degli altri vantaggi, i contenuti in evidenza sono vetrine sempre visibili che permettono di identificare un profilo o un brand. in una società che è stata definita fluida, dove tutto scorre e ha la durata di uno scrolling sulla timeline, poter contare su uno spazio duraturo è un grandissimo vantaggio.

Come creare storie in evidenza su Instagram

Creare storie in evidenza
Creare storie in evidenza

La prima cosa da fare è attivare il salvataggio delle storie all’interno dell’archivio del proprio profilo. La procedura è molto semplice e richiede di seguire questo percorso: Impostazioni – Account – Impostazioni della storia – Salva nell’archivio. A questo punto siamo pronti per creare una storia in evidenza su Instagram. Cosa bisogna fare?

Ci sono tre possibilità per creare storie in evidenza su Instagram:

  • utilizzare storie ancora visibili;
  • utilizzare storie presenti nell’archivio.;
  • creare una nuova storia.

Nel primo caso è sufficiente aprire la storia dal proprio profilo (come per visualizzarla) e premere sull’icona del cuore (quella posta in basso a destra della schermata); in questo modo quel contenuto viene salvato nell’archivio. Quando è in fase di salvataggio è anche possibile rinominarlo utilizzando 14 caratteri e assegnandoli un’immagine di copertina. La procedura è identica nel caso vogliate creare un contenuto in evidenza partendo da uno già salvato nell’archivio. Per accedervi è sufficiente premere sul tasto della freccia con delle lancette (posta accanto al nome del proprio profilo) e entrare nell’archivio delle storie. A questo punto basta premere sul tasto con i tre puntini e selezionare la voce Crea contenuti in evidenza. Infine, creando una nuova storia, è possibile renderla in evidenza seguendo la stessa procedure di quando si vuole trasformare una storia ancora visibile in un contenuto in evidenza.

Consigli utili

Consigli utili per le storie su Instagram
Consigli utili per le storie su Instagram

Dopo aver visto cosa sono le storie in evidenza e come crearle passiamo a vedere una serie di consigli utili per sfruttare al meglio questo tipo di strumento che Instagram mette a disposizione. Perché le storie siano efficaci e quelle in evidenza utili alla promozione della propria immagine è importante curare ogni aspetto. In questo senso un’opzione utilissima è quella dell’impostazione dell’immagine di copertina delle storie. Per cambiarla bisogna prima aver messo in evidenza una storia e poi entrare all’interno di essa per accedere all’apposito menu e selezionare l’immagina da caricare (che deve essere salvata nella memoria dello smartpbone).

L’utilizzo delle storie in evidenza, organizzate con immagini di copertina differenti, permette ai follower di avere fin da subito una panoramica chiara e completa dei contenuti che state condividendo. Le storie possono essere organizzate in base alla tipologia di prodotti, alla serie di eventi svolti, ai servizi o alle categorie del proprio blog; l’importante è che abbiano una coerenza interna e siano utili a promuovere il proprio messaggio.

Un altro consiglio pratico è quello di creare un numero di 5 storie in evidenza. La ragione è molto semplice: questo è il numero che viene subito visualizzato all’interno dalla schermata principale. Per accedere a altri contenuti bisognerebbe scorrere e quelli oltre i primi cinque sarebbero penalizzati.

Come abbiamo visto le storie in evidenza su Instagram sono un grande potenziale per la visibilità del proprio brand o del proprio profilo. Creare, modificare e aggiungere nuovi contenuti è il modo migliore per lavorare al proprio successo.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome