Se siete in possesso del nuovo Asus ZenFon 2 e se siete dei maniaci del modding, allora siete finiti  nel posto giusto.

Asus-ZenFone-2

In questa nostra guida, vi faremo vedere come ottenere i fatidici Permessi di Root sul vostro nuovo Asus ZenFone 2. La guida non è molto complessa. Vi basterà seguire le semplicissime linee guida che vi riporteremo qui di seguito ed il gioco è fatto. Vediamo insieme come procedere.

Asus ZenFone 2: come ottenere i permessi di root

Avvertenze: OutOfBit.it non si assume nessuna responsabilità di malfunzionamenti ai vostri dispositivi. Le operazioni descritte vengono eseguite quotidianamente da milioni di persone in tutto il mondo, quindi il procedimento funziona. Se fate qualcosa di sbagliato lo avrete fatto con le vostre mani.

Requisiti:

  1. Scaricate Fastboot e salvatelo sul desktop;
  2. Scaricate Pre-Rooted System Image e salvatelo sul desktop. (Scaricate quello relativo al modello specifico del dispositivo);
  3. Scaricate e installate i Asus USB Drivers sul vostro PC.

Procedura Completa:

  1. Estrarre i file sia di Fastboot che di Pre-Rooted Image sul vostro desktop. Per fare questo, fate clic sul tasto destro sul file archivio e selezionate Estrai qui per estrarre i file.
  2. Andate in Menu> Impostazioni> Info sul telefono del vostro dispositivo e cliccate sul numero di build per circa 7-8 volte fino a che non compare che sei uno sviluppatore.
  3. Tornate a Impostazioni e cliccate su Opzioni sviluppatore.
  4. Attivare l’opzione USB debugging.
  5. Collegate il vostro Asus ZenFone 2 al PC utilizzando un cavo USB.
  6. Tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic sul tasto destro su un punto qualsiasi dello schermo e selezionate Apri finestra di comando qui…. Si avvierà una finestra del Prompt dei comandi per poter impartire comandi al dispositivo.
  7. Adesso, digitate il seguente comando e premete Invio:
    adb reboot-bootloader
  8. Il dispositivo si riavvierà in modalità bootloader.
  9. Ora, rinominare l’immagine del sistema che avete scaricato in system.img. Potete farlo cliccando col tasto destro sull’immagine del sistema e selezionare Rinomina.
  10. Digitate il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi e premeteInvio:
    fastboot flash system system.img
  11. Attendete che venga flashata l’immagine del sistema sul dispositivo.
  12. Quando avete fatto flashare l’immagine, riavviate il dispositivo mediante il seguente comando:
    fastboot reboot
  13. A questo punto, il vostro Asus Zenfone 2 si riavvierà e la procedura sarà andata a buon fine.

Conclusioni:

Ecco fatto! Adesso avete finalmente ottenuto i Permessi di Root. Adesso, potete “moddare” il vostro Asus ZenFone 2 come meglio credete. Infine, se avete delle domande, dubbi esistenziali o qualsiasi altro problema, non esitate a contattarci.