Nel corso delle ultime ore, Google ha rilasciato le Factory Image del nuovo sistema operativo Android 5.1 Lollipop, che è destinato ai dispositivi della linea Nexus. In questo articolo andremo a vedere le novità che sono state introdotte da tale aggiornamento, i link per il download delle immagini, e come installarlo già da subito sui propri device.

Android-5.1-lollipop

Questa nuova versione di Android non è il solito firmware pieno di bugfix ma esso conterrà diverse nuove features tutte raccolte nel changelog ufficiale che troverete qui di seguito.

Android 5.1 Lollipop è ufficiale (Download e Guida)

Android 5.1 Lollipop- Changelog Ufficiale:

  • Quick setting potenziati: essi sono stati migliorati per permettere di effettuare più operazioni e aumentare l’interazione con esse;
  • Pieno supporto ai dispositivi dual-SIM: da ora Android 5.1 Lollipop permetterà nativamente di chiamare/inviare messaggi con due SIM diverse e quindi di gestirle attraverso il menù apposito;
  • Device Protection: un nuovo tool che permette di tenere traccia costantemente il proprio cellulare anche se esso è stato appena formattato (naturalmente deve possedere l’ultima release del robottino verde);
  • Supporto all’audio in alta risoluzione: esso sarà possibile solo se si possiede uno smartphone compatibile con questa features e se ci fosse la copertura di reti compatibili;
  • Consuete risoluzioni di problematiche riscontrate nella versione precedente del software.

Le Factory Image di Android 5.1 Lollipop sono disponibili direttamente sul sito degli sviluppatori di Google, che potete trovare direttamente a questo link, al momento troverete i link scaricabili per Nexyus 5, Nexus 10, Nexus 7 Wi-fi, ma nelle prossime ore le factory disponibili dovrebbero aumentare di numero. Vediamo insieme come procedere con l’installazione del nuovo aggiornamento. Ovviamente, se non siete esperti di modding, vi consigliamo di aspettare il rilascio dell’aggiornamento OTA.

Android 5.1 Lollipop – Guinda all’installazione:

Procedura per chi ha già il bootloader sbloccato:

  • Estraete dall’archivio la Factory Image (scaricata sopra) per ben 2 volte: il file .tar deve essere estratto per poter avere tutte le cartelle!;
  • Spegnete il Nexus;
  • Accendete il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power);
  • Collegate il Nexus al PC;
  • Cliccate sul file flash-all.bat (Windows);
  • Aspettate il termine della procedura (3 minuti circa);
  • Il cellulare si resetterà e avvierà automaticamente;
  • In caso contrario:
  • Selezionate la recovery con i tasti volume + power per conferma e come appare il robottino verde andate a premere power + volume su;
  • Selezionate “Wipe data/factory data reset” e Riavviate!;

Procedura per chi non ha il bootloader sbloccato:

  • Scaricare SDK e salvarla in C: del vostro PC;
  • Scaricare i driver windows e installateli e cliccate su Y quando richiesto;
  • Spegnete il Nexus;
  • Accendete il Nexus in Fast Boot (Volume giu + Power);
  • Collegate il Nexus al PC (installerà i driver);
  • Andate nella cartella SDK ormai estratta;
  • Premete sul PC tasto Shift + tasto destro del mouse;
  • Cliccate su Apri Finestra di Comando Qui;
  • Digitate:
  • fastboot devices -> vi dovrà uscire un numerino;
  • fastboot oem unlock -> vi uscirà una schermata sul cellulare! Premete volume su per selezionare Yes e Power per confermare;
  • Attendete il completamento della procedura;
  • Poi digitate:
  • fastboot reboot -> il cellulare si riavvierà con un robottino verde e in 2/3 minuti farà il reset!
  • Adesso, potete installare la factory image di Android 5.1 Lollipop seguendo la procedura indicata qui sopra.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.

Via