AndroidApp android

5 migliori launcher per Android: velocità e personalizzazione

migliori app android per leggere gli ebook

I launcher Android sono delle applicazioni particolari che consentono di modificare, rinnovare e in alcuni casi migliorare l’esperienza d’uso del proprio smartphone. Come? Modificando innanzitutto l’aspetto estetico permettendo di scegliere tra diversi sfondi, widget e personalizzazioni nel design; ma soprattutto inserendo funzionalità specifiche per eseguire diverse funzioni. Fondamentalmente lo scopo dei launcher Android è quello di migliorare, come detto, l’esperienza d’uso, velocizzando la navigazione e, allo stesso tempo, andando oltre gli standard presenti nel launche nativo degli smartphone Android.

5 migliori launcher Android

Sei pronto per scoprire quali sono i migliori programmi che abbiamo selezionato per te? Nei paragrafi che seguono, ti sveliamo 5 launcher Android performanti e semplici da usare. Iniziamo!

Nova Launcher

launcher android

Nova Launcher è sempre stato una delle nostre prime scelte. Il motivo è molto semplice: il mix di personalizzazione e praticità d’uso offerti da Nova non ha eguali. Nova fa sembrare il tuo telefono più Pixel-y di un Pixel e più TouchWiz-zy di un Galaxy e lo fa con estrema facilità! Ti permette, ad esempio, di creare una schermata iniziale unica, stabile e solida pur essendo bella da vedere. Insomma, non è una caratteristica che troviamo facilmente in un launcher.

Grazie alle eterogenee impostazioni e funzioni offerte da Nova, potrai non solo scegliere tra molteplici e numerosi temi ma potrai anche “costruire” la schermata iniziale dei tuoi sogni. E se ti stai avvicinando per la prima volta al mondo dei launcher di terze parti, allora sappi che la funzione di importazione da altri launcher offerta da Nova è la più affidabile rispetto a tutte le altre provate negli anni precedenti. Insomma, se vuoi passare dal launcher di base ad un’esperienza personalizzata, Nova fa davvero al caso tuo.

Particolarmente performante è la nuova versione di questo launcher. Stiamo parlando di Nova Launcher 7, un aggiornamento fondamentale che aggiunge nuove funzionalità pur mantenendo invariata l’usabilità e la duttilità che ci aspettiamo da Nova. L’aggiornamento non è ancora disponibile su Google Play, ma puoi scaricarlo sul canale Discord di Nova Launcher per provarlo in anticipo.

Smart Launcher 5

launcher android

Conosciamo Smart Launcher ormai da anni ma – dobbiamo essere onesti – la versione 5 ha davvero migliorato le cose! Su Smart Launcher 5, la schermata iniziale ti permette di scegliere tra un sistema di posizionamento dei widget senza griglia e il sistema di pagine modulare ma…non è finita qui!

Quello che ci ha davvero impressionato di Smart Launcher 5 è il cassetto delle app che ti permette di ordinare automaticamente le tue app in diverse categorie. Inoltre, se passi alla versione Pro, potrai aggiungere le tue categorie personalizzate e ordinare le diverse app nel cassetto in molteplici modi come, ad esempio, in base al periodo di installazione oppure in base al colore dell’icona.

Anche i gesti di Smart Launcher 5 sono una vera “chicca”: abbiamo apprezzato, in modo particolare, le scorciatoie a doppio tocco per le app del dock, in grado di funzionare molto meglio rispetto alle scorciatoie utilizzate da Nova e Action.

Microsoft Launcher

Microsoft Launcher

Microsoft Launcher ti permette di godere di una straordinaria esperienza d’uso tutta incentrata sulla homepage – pulita e snella – e sul menu “intelligente” posizionato a sinistra e collegato al tuo account Microsoft. Certo, anche se non sei un utente storico di Microsoft, concorderai con noi sul fatto che una pagina a scorrimento con tutti i widget sia sicuramente molto meglio che doverli separare in 3 o 4 pagine diverse.

Sebbene le impostazioni di avvio di Microsoft Launcher siano abbastanza basilari, questo launcher ha comunque tutte le opzioni che puoi desiderare. Inoltre, sebbene Microsoft Launcher non sia effettivamente così semplice da usare come Smart Launcher 5 o Niagara Launcher, è comunque molto “leggero”. Una caratteristica davvero importante, soprattutto se sei solito fare affidamento su Microsoft per il tuo lavoro, per la scuola oppure per uso personale.

Niagara Launcher

Niagara Launcher

Niagara è molto “leggero” e veloce da usare: ecco perché questo launcher è particolarmente adatto ai dispositivi con poca memoria. Con Niagara Launcher troverai molto semplice costruire i temi che desideri grazie all’unico layout di cui è dotato. Esso ti permette di aggiungere uno o più widget sul display oppure di accedere ad un utile elenco rapido delle tue app preferite. Inoltre, ti permette di ordinare le restanti app per lettera alfabetica rendendole accessibili dal lato destro dello schermo.

Certo, se paragonate con i launcher di cui abbiamo parlato in precedenza, le funzionalità di Niagara Launcher sono ancora abbastanza limitate. Ma Niagara è perfetto se sei interessato solo a trovare rapidamente le tue app, senza fare confusione. In ogni caso, ci ricorda un po’ Z Launcher, il vecchio launcher sperimentale di Nokia Z di diversi anni fa!

Lawnchair 2

Lawnchair 2

Tutti amano Pixel Launcher che Google ha sviluppato ed utilizza sui telefoni Google Pixel ma quello che proprio non piace agli utenti è il fatto che Pixel Launcher non abbia opzioni reali per la schermata iniziale, per il dock o il cassetto delle app.

Per fortuna esiste Lawnchair 2 che ha tutto quello che manca a Pixel Launcher! Stiamo parlando di un launcher robusto, con l’aspetto ordinato e “pulito” di Google ma che ha anche la capacità di fare tutte le cose che ci aspettiamo da un launcher del 2021! Stiamo parlando dei temi automatici, widget edge-to-edge, delle dimensioni regolabili delle icone (e della griglia) nonchè dei cassetti delle app “categorizzati”.

Lawnchair è sul mercato da un po’ di tempo ma la prima versione del launcher è rimasta ferma per mesi prima che Lawnchair 2 uscisse definitivamente dalla versione beta verso la fine del 2019. Beh, ne è valsa davvero la pena aspettare! Attualmente, è addirittura in costruzione la versione 3 di Lawnchair ma è ancora in fase di test, dunque non siamo sicuri di quando sarà disponibile su Google Play.

Conclusioni

Il nostro primo amore (parliamo del mondo dei launcher!) è stato Nova, ma Smart Launcher 5 ha conquistato successivamente il nostro cuore. Da quel momento – dobbiamo essere sinceri – non abbiamo trovato nient’altro in grado di funzionare così bene per la configurazione dei nostri smartphone. Ad esempio, il cassetto delle app diviso per categoria è un notevole passo avanti ed è di certo molto meglio dell’ordinare le app dalla A alla Z.

Se desideri un launcher che sia più simile a quello presente di default sul tuo smartphone, allora Nova Launcher è la soluzione migliore perché ti consente una snella e veloce importazione da altri launcher e lo fa in maniera molto più performante di tutti gli altri launcher provati. Nova ti permette quindi di iniziare usando la configurazione che già avevi e poi di accedere a tutta una serie di funzionalità più avanzate (come i gesti di scelta rapida) nonché di  personalizzare l’aspetto di cartelle, delle icone e delle barre di ricerca.

In ogni caso, qualsiasi launcher tu scelga, ricorda che puoi sempre prima testarne la versione gratuita in modo da avere un’idea del programma e di come si comporta. Solo dopo potrai accedere alla versione Pro per sbloccare alcune funzionalità extra.


Fonte Androidcentral

Potrebbero interessarti
AndroidApp androidNews

WhatsApp, il supporto multi-dispositivo è in arrivo (con un problema)

AndroidNewsSmartphone

Il Samsung Galaxy S21 FE è in ritardo: non lo vedremo prima del Q4 2021

AndroidNewsSmartphone

Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3 verranno ufficializzati il 3 agosto

AndroidNewsSmartphone

MWC 2021, Samsung annuncia una "sessione virtuale" per il 28 giugno