AndroidApp android

3 app indispensabili per chi ama viaggiare

app per chi ama viaggiare

Dopo oltre un anno di restrizioni a livello di spostamenti sul territorio, finalmente si torna a viaggiare: molti avevano una grande nostalgia della possibilità di scoprire posti nuovi, in Italia e nel mondo, e da quest’estate hanno potuto ricominciare a farlo. In un contesto come quello attuale è bene fare sempre attenzione alle norme di sicurezza durante i viaggi, e può essere utile anche farsi accompagnare da alcune app pensate proprio per chi ama andare alla scoperta di posti nuovi, dato che semplificano e arricchiscono un’esperienza preziosa come il viaggio.

Eccone 3 che non possono mancare sullo smartphone di un viaggiatore.

app per chi ama viaggiare

1) Omio è un’app che si rivela molto comoda per confrontare e prenotare online i biglietti di aerei, treni, bus e traghetti, dando anche la possibilità di conservare i titoli di viaggio in formato digitale e in un unico posto. Così facendo sarà possibile tenere sotto mano tutti i biglietti necessari per il viaggio senza rischiare di perderli, soluzione utile soprattutto nel caso in cui sono previsti molti trasbordi o si utilizzeranno delle tratte coperte da compagnie diverse. E non è tutto, perché l’app permette anche di inserire eventuali carte fedeltà o abbonamenti, in modo da sfruttare gli sconti previsti per le proprie opzioni di viaggio e capire di volta in volta quale soluzione conviene di più.

2) Loquis è un vero e proprio raccoglitore di guide culturali (che possono essere testuali o in modalità audio) create dagli utenti e organizzate attraverso dei canali tematici. Scaricando l’app è possibile usufruire dei contenuti presenti in maniera completamente gratuita (ad eccezione di alcuni canali – pochi – che sono invece a pagamento) e in ben 5 lingue diverse. Si tratta di uno strumento quindi molto utile per chi ama fare dei tour all’insegna della cultura ed essere informato anche sui luoghi meno conosciuti e gettonati dai turisti. All’interno dell’app ci si può infatti spostare sulla mappa attraverso la geolocalizzazione e ascoltare o leggere i materiali caricati dagli utenti per saperne di più sul luogo d’interesse.

3) PeakFinder è un’app che consente di visualizzare a 360° tutte le vette del mondo (più di 850mila in totale), ed è quindi perfetta per chi ama le escursioni in montagna e ha continuamente voglia di esplorare nuovi luoghi, immergendosi nella natura e ammirando panorami mozzafiato ad alta quota. Funzionando anche offline, una volta scaricata non richiede l’uso del traffico dati, dimostrandosi davvero pratica e comoda; utilizzata con il collegamento a internet invece usa il GPS e consente di avere un elenco o una mappa di tutte le vette presenti in zona.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 6 e 6 Pro ufficiali: spicca il chip Tensor, in Italia nel 2022

AndroidNewsSmartphone

Nothing pronta a lanciare uno smartphone Android? Carl Pei ci sta pensando

AndroidAppleMacNewsSmartphone

Apple, Google, Samsung: tre eventi in tre giorni, tantissime novità

App androidApp iOSGuideGuide

Non riesci ad aprire immagini e video su WhatsApp? Ecco come risolvere