Nelle scorse ore, ZTE, importante casa produttrice cinese ha ufficialmente svelato lo ZTE Blade A1, nuovo smartphone che va a collocarsi nella fascia bassa del mercato mobile.

ZTE Blade A1

ZTE Blade A1 ufficiale. Tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo device del colosso cinese

Entrando nel dettaglio, il nuovo ZTE Blade A1  è stato realizzato con una scocca in policarbonato colorata e angoli smussati.

Dando uno sguardo alle specifiche tecniche, nonostante siamo davanti ad un terminale di fascia bassa, il Blade A1 può vantare di avere un lettore di impronte digitali sul retro che consente di sbloccare il dispositivo in 0.3 secondi! Lo schermo è da 5 pollici, CPU MediaTek MT6735 quad-core a 64-bit che lavora ad una velocità di 1.3Ghz affiancata da una memoria ram di 2GB, storage da 16GB che si può espandere fino a 128GB utilizzando una classica microSD, due eccellenti fotocamere, posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.2 e singolo Flash LED e anteriore da 8 megapixel, progettata per quell’utenza che ama scattare selfie, per terminare in bellezza, supporto dual sim, connettività LTE, batteria da 2800 mAh e sistema operativo Android Lollipop con interfaccia proprietaria MiFavor 3.2.

In conclusione, il dispositivo sarà disponibile dall’11 dicembre in Cina al costo economico di 599 yuan, convertiti siamo intorno a soli 88 euro. Molto probabilmente sul territorio Europeo non arriverà. Vi terremo aggiornati. Restate sintonizzati con noi.

VIA