AndroidNewsSmartphone

ZTE Axon 30 è ufficiale con la fotocamera sotto al display (e molto altro)

zte axon 30

Tutti attendono con un certo fermento la presentazione dei prossimi due smartphone pieghevoli di Samsung, che verranno ufficializzati il prossimo 11 agosto in un evento Unpacked. Tra i tanti motivi che rendono quest’attesa molto frenetica c’è anche la voglia di scoprire la fotocamera frontale sotto al display di prossima generazione.

zte axon 30

Ebbene, su questo aspetto Samsung è stata anticipata di un paio di settimane. Proprio ieri ZTE ha presentato ufficialmente il nuovo telefono Axon 30, caratterizzato da una serie di funzionalità da top di gamma in un fattore di forma compatto. Tuttavia, come accennato, il principale punto di forza del dispositivo è sicuramente la fotocamera sotto il display (ma anche l’ottimo prezzo).

Presentato ieri in Cina, l’Axon 30 è dotato dell’ultima versione di ZTE della fotocamera sotto il display, che promette di offrire “una nuova esperienza senza precedenti ai suoi utenti”. Il nuovo smartphone dell’azienda cinese è l’unico telefono al mondo che ha uno schermo nell’area della fotocamera sotto il display con un’alta densità di pixel di 400 PPI (pixel per pollice). Grazie a questo aggiornamento, il telefono dovrebbe riuscire a garantire prestazioni di visualizzazione migliori mantenendo un’elevata trasmittanza e una migliore integrazione visiva con lo schermo.

Inoltre, l’Axon 30 è equipaggiato con un chip display indipendente per aumentare ulteriormente la precisione e la sincronizzazione del display con la fotocamera anteriore. Soffermandoci un attimo sul display, è interessante notare come sia caratterizzato da sette strati di materiali altamente trasparenti: ZTE ha utilizzato tre speciali tecnologie di elaborazione per rendere l’area della fotocamera sotto il display più trasmissiva alla luce.

Stando a quanto affermato dalla società cinese, Axon 30 è anche il primo smartphone con fotocamera sotto il display a presentare uno schermo AMOLED da 6,9 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120Hz e una frequenza di campionamento del tocco di 360Hz. Inoltre, lo schermo del telefono può ridurre notevolmente le radiazioni della luce blu, in modo tale da proteggere la vista anche grazie al supporto per l’oscuramento DC, che riduce l’affaticamento degli occhi causato dallo sfarfallio dello schermo.

ZTE Axon 30, tutte le altre specifiche tecniche 

Venendo alle altre specifiche tecniche, il top di gamma appena lanciato da ZTE risulta equipaggiato con un potente chipset Qualcomm Snapdragon 870G con un design octa-core “1+3+4” e una frequenza massima del core di 3,2GHz. Inoltre, il telefono può avvalersi della tecnologia sviluppata internamente da ZTE che consente di sfruttare una grossa fetta dello spazio di archiviazione gratuito per espandere la memoria in esecuzione fino a 5 GB.

zte axon 30 5G

Anche dal punto di vista fotografico si può dire che ZTE ha fatto un buon lavoro. Lo smartphone Axon 30 si presenta infatti con un sensore principale Sony IMX682 da 64 megapixel che si abbina a una fotocamera ultrawide da 8 megapixel, un terzo sensore macro da 5 megapixel e un quarto sensore di profondità.

ZTE Axon 30 è inoltre equipaggiato con una buona batteria da 4.200 mAh che supporta la ricarica rapida da 55 W. Il dispositivo può anche contare su un complesso sistema di raffreddamento, costituito da una grande piastra di raffreddamento a liquido VC, un gel termico e del materiale composito a base di rame e grafene.

Ma quanto costerà un telefono così ben strutturato, capace di mettere a disposizione specifiche talmente interessanti? Probabilmente tutti i lettori si staranno ponendo questa domanda. Ebbene, nel mercato cinese il prezzo di ZTE Axon 30 è assolutamente conveniente. Il device sarà disponibile a partire dal prossimo 3 agosto al prezzo di 340 dollari (circa 290 euro), mentre il modello più costoso fornito con 12/256 GB di memoria costerà 475 dollari, circa 403 euro al cambio attuale. Tuttavia, secondo gli esperti del settore il prezzo di ZTE Axon 30 negli altri mercati internazionali sarà molto più alto.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsTablet

Nokia lancerà il tablet T20 il 6 ottobre (e forse anche uno smartphone)

AndroidNewsSmartphone

Google dovrebbe presentare ufficialmente i Pixel 6 il 19 ottobre

AppleNews

iOS 15, è il grande giorno: Apple svela le ultime novità

AndroidNewsSmartphone

Un bug ha colpito diversi smartphone Samsung: di cosa si tratta?