AndroidNewsSmartphone

Z Fold 4 e Z Flip 4, prestazioni super con il chip Snapdragon 8 Gen 1 Plus

samsung

Il processore Snapdragon 8 Gen 1, che alimenta i migliori telefoni Android del 2022, è senza dubbio l’offerta di più alto livello tra quelle attualmente messe a disposizione da Qualcomm. Tuttavia, sono tanti i fan che non vedono loro di vedere l’evoluzione di questo chip, ovvero Snapdragon 8 Gen 1 Plus, che dovrebbe riuscire a garantire performance ancora più esplosive.

Stando a quanto affermato da una fonte vicina a Samsung, sembra proprio che i prossimi telefoni pieghevoli dell’azienda sudcoreana, Galaxy Z Fold 4 e Flip 4, saranno equipaggiati con Snapdragon 8 Gen 1 Plus.

Solitamente le versioni Plus dei chip premium di Qualcomm sono leggermente più veloci delle varianti standard, ma quest’anno la differenza potrebbe essere più marcata. Il chip Snapdragon 8 Gen 1 si basa sul processo a 4 nm di Samsung che pare incappi spesso in problemi di surriscaldamento (anche se alcuni report sostengono che la colpa sia di Arm, ndr).

Il chip Snapdragon 8 Gen 1 Plus verrà quasi certamente prodotto da TSMC: secondo il leaker Yogesh Brar, il nuovo processore potrebbe essere il 10% più veloce del suo predecessore e anche più efficiente dal punto di vista energetico.

samsung galaxy

Anche il celebre leaker Ice Universe sembra abbastanza fiducioso del fatto che i due pieghevoli Galaxy Z Fold 4 e Flip 4 potranno contare su Snapdragon 8 Gen 1 Plus.

Z Fold 4 dovrebbe avere la stessa capacità della batteria del Fold 3 (4.400 mAh, ndr), mentre il Flip 4 dovrebbe avere una capacità leggermente superiore rispetto al suo predecessore. Un chip più efficiente dal punto di vista energetico potrebbe teoricamente garantire un prolungamento ulteriore della durata della batteria.

Per quanto riguarda le altre specifiche, i rumors sostengono che Z Flip 4 arriverà con un display da 2 pollici più grande e che il Fold 4 sarà probabilmente dotato di sensori della fotocamera migliori rispetto a quanto visto con il Fold 3. Entrambi i telefoni dovrebbero poter contare su una maggiore resistenza e potrebbero anche presentare lo standard di archiviazione UFS 4.0 annunciato dalla società sudcoreana un paio di giorni fa.

In più, sempre stando alle voci, Z Fold 4 sarà disponibile nelle varianti di colore beige, nero e grigio, mentre Z Flip 4 sarà disponibile in oro, grigio, azzurro e viola chiaro.

E per quanto riguarda i prezzi? Pare proprio che Samsung abbia voluto ragionare su cifre più basse rispetto ai precedenti foldable: si resta comunque su prezzi alti, dato che il Galaxy Z Fold 3 dovrebbe costare 1.799 dollari (1.710 euro circa), mentre il prezzo del Galaxy Z Flip 3 dovrebbe partire da 999 dollari (pari a circa 950 euro al cambio attuale).


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
News

MateView SE, ufficiale il nuovo monitor di Huawei: dettagli e prezzo

AndroidNewsSmartphoneTablet

Samsung pronta a lanciare due prodotti rugged: ecco quali

AndroidGuide

Come fare uno screenshot su smartphone Realme

AndroidNewsSmartphone

Pixel Fold, un altro ritardo: Google lo fa slittare al 2023?