Xposed Framework consente di modificare il vostro smartphone Android, oggi noi vi spiegheremo come installarlo.

Xposed Framework

 

Requisiti: Permessi di ROOT e Bootloader sbloccato.

Procedura:

1) Scaricare il file da questo sito: Xposed Installer.

2) Recarsi nelle impostazioni dello smartphone.

3) Andare su sicurezza.

4) Cliccare su origini sconosciute e abilitare l’impostazione.

5) Cliccare sul download.

6) Installare.

7) Aprire l’app.

8) Recarsi su framework.

9) Cliccare su ”installa/aggiorna”

1o) Concedere i permessi di Root.

11) Attendere la fine della procedura.

12) Riavviare il telefono.

13) Avete installato Xposed Framework.

Xposed Framework è suddiviso in vari moduli da scaricare e da installare, se ci rechiamo nell’app e poi  clicchiamo su download,  troveremo un elenco di moduli che andranno a  modificare il nostro telefono cambiano ciò che è scritto nella descrizione di ognuno. Uno dei migliori moduli è Gravity Box che modifica l’interfaccia del telefono con varie impostazioni.

Tempo fa rilasciammo un video nel canale riguardante proprio Xposed Framework:

Noi di Outofbit.it non ci assumiamo nessuna colpa nel caso in cui il vostro telefono si rompesse durante l’installazione del programma, la guida è stata testata più volte ed è sempre risultata funzionante.

E voi, quali moduli avete installato? Ditecelo nei commenti.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .