Xiaomi Redmi Y2 sta ricevendo proprio in queste ore l’aggiornamento MIUI 10.0.4 che porta con sè diverse novità molto interessanti. Una di queste è senza dubbio il miglioramento della modalità Ritratto, ma l’ultimo aggiornamento va a migliorare anche la stabilità della fotocamera e risolve un problema che interessava l’hotspot portatile.

xiaomi redmi Y2

Questo nuovo update arriva qualche settimana dopo il rilascio da parte di Xiaomi della ROM MIUI 10 Global Stable per il Redmi Y2. Redmi Y2 è una variante di Redmi S2 ed è stata lanciata a giugno con MIUI 9.5 su Android 8.1 Oreo. I suoi punti di forza principali sono il display HD + da 5,99 pollici, il processore Qualcomm Snapdragon 625 e la doppia fotocamera posteriore, con un sensore da 12 megapixel e un altro da 5 megapixel.

L’annuncio dell’aggiornamento è comparso sui forum MIUI. Sebbene non si tratti di un update così importante come nel caso della precedente ROM di MIUI 10 Global Stable, siamo comunque di fronte ad un aggiornamento che migliora la sfocatura dello sfondo della fotocamera frontale del Redmi Y2 per offrire un’esperienza “selfie” migliorata, specialmente quando si utilizza la modalità Ritratto.

Il changelog ufficiale mostra che l’aggiornamento MIUI 10.0.4 per Redmi Y2 risolve anche il problema che impediva ad alcuni utenti di sbloccare il dispositivo dopo aver toccato una notifica di blocco schermo in MIUI 10.

Come ogni altro aggiornamento software, MIUI 10.0.4 per Redmi Y2 viene distribuito in lotti. Pertanto, prima che raggiunga tutti i dispositivi potrebbe volerci un pò di tempo. Tuttavia, è possibile verificarne la disponibilità su Redmi Y2 selezionando Impostazioni> Info sul telefono> Aggiornamenti di sistema> Verifica aggiornamenti. L’utente può anche cercare la disponibilità degli aggiornamenti sul proprio dispositivo tramite l’app Updater.

In alternativa, Xiaomi ha fornito i pacchetti Recovery ROM e Fastboot ROM: il colosso cinese consiglia a tutti gli utenti di eseguire il backup dei dati prima di iniziare il processo di aggiornamento.