Non è affatto raro imbattersi in smartphone dotati di un ottimo hardware, ma che si mostrano piuttosto limitati dal punto di vista dell’esperienza software: fortunatamente, il lavoro incessante delle comunità di sviluppatori riesce a sopperire a questi rallentamenti.

twrp supporto

Grazie agli sforzi di migliaia di sviluppatori e contributori indipendenti, gli utenti che desiderano ottenere di più con i loro smartphone possono utilizzare strumenti di modifica come ROM personalizzate, kernel, e altro ancora.

Per avviare il processo di flashing di uno strumento personalizzato, le recovery personalizzate sono fondamentali e TWRP è uno dei nomi più famosi in questo campo. Mentre TWRP è open source e spesso lo vediamo come supporto non ufficiale per una serie di smartphone, gli sviluppatori della recovery personalizzata hanno aggiunto il supporto ufficiale per tre dispositivi: Xiaomi Redmi Note 7 Pro, Samsung Galaxy Tab S4 e HTC Desire 12+, aprendo le porte a una serie di opportunità.

Redmi Note 7 Pro è uno degli smartphone in circolazione con il miglior rapporto qualità-prezzo. Ma nonostante l’ottimo hardware, molte persone non sembrano apprezzare il MIUI, mentre altri sono preoccupati per il numero esagerato di annunci: ecco perchè tanti possessori di questo ottimo telefono non vedono l’ora di scaricare TWRP.

Il declino del mercato dei tablet Android non ha scoraggiato Samsung a continuare la serie Galaxy Tab, e il Galaxy Tab S4 è senza dubbio uno dei migliori prodotti in questo settore. Tuttavia, se l’utente non apprezza l’esperienza del software o vuole fare il root del proprio Galaxy Tab S4, il supporto TWRP ufficiale è senza dubbio una soluzione.

Infine, il supporto TWRP ufficiale è a disposizione anche per l’HTC Desire 12+ dello scorso anno. Al momento, lo sviluppo degli smartphone è limitato all’ormai celebre forum di sviluppatori XDA, ma TWRP potrebbe ispirare altri sviluppatori a fornire supporto per l’hardware.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome