News

Xiaomi Redmi K30 Pro 5G uscirà a breve con una fotocamera pop-up

Il marchio Redmi di Xiaomi ha recentemente lanciato lo smartphone Redmi K30 e ora il marchio si presta a presente anche la variante Pro del dispositivo noto come Redmi K30 Pro 5G. Di recente, due smartphone Xiaomi con i numeri di modello M2001J11E e M2001J11C hanno superato il processo di certificazione 3C, si ritiene che uno di questi potrebbe essere il nuovo modello Redmi K30 Pro.
A tutto questo possiamo aggiungere che anche l’azienda ha più volte confermato che il dispositivo sarà ufficializzato a breve con molte novità.

Xiaomi Redmi K30 Pro 5G

Quando i nuovi Redmi K30 5G e Redmi K30 sono stati presentati al pubblico ci ha sorpreso il fatto che questi dispositivi avessero perso la caratteristiche che contraddistingueva i predecessori: la fotocamera pop-up.  Diversamente dai modelli K20 e K20 Pro, da noi noti come Mi 9T e Mi 9T Pro, nel Redmi K30 c’era un un doppio foro nel display al posto della fotocamera pop-up.

Redmi K30 Pro 5G

È interessante notare, però, che i rendering e le indiscrezioni trapelate riguardo il nuovo Redmi K30 Pro mostrano che il nuovo dispositivo si presenterà con un meccanismo a comparsa per la fotocamera frontale. Un sistema molto simile a quello che si trova nel suo predecessore Redmi K20 Pro.
Lu Weibing, direttore generale del marchio Redmi, ha confermato che l’imminente modello di punta di Redmi “avrà una lavorazione meticolosa e potenti prestazioni”.
L’azienda ha poi tenuto un sondaggio su Weibo chiedendo agli utenti quale tipo di meccanismo della fotocamera frontale fosse il preferito per lo smartphone Redmi K30 Pro. La maggior parte delle risposte ha optato per la fotocamera pop-up selfie.

Secondo quanto sappiamo sino ad ora Redmi K30 Pro avrà un display a schermo intero OLED e una batteria da 4.700 mAh, con il supporto alla ricarica rapida da 33 W.
Per quanto riguarda il reparto fotografico prevediamo la presenza del modulo fotocamera “Oreo” di Sony IMX686 in quella che potebber essere una configurazione con quattro sensori.

Lo smartphone è apparso anche su Geekbench, dove abbiamo potuto notare che avrà in dotazione l’ultimo processore Qualcomm Snapdragon 865 quindi supporterà le reti 5G SA /, NSA. Per quanto riguarda la RAM doverebbe essere LPDDR5 da 8 GB.

Lo smartphone possiede già le certificazioni necessarie e l’azienda ha già confermato in più modi la sua presenza. Con questi presupposti ci aspettiamo una presentazione ufficiale già nelle prossime settimane.


Fonte gizmochina

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AppleNews

    Apple rilascia la seconda beta pubblica di iOS 14.2: tante nuove emoji ma non solo

    AndroidNewsSmartphone

    La batteria del Galaxy S21 Ultra? Sarà da 5000 mAh, come il predecessore: ottima, ma non "futuristica"

    AndroidNewsSmartphone

    Google Pixel 4A 5G e Pixel 5 sono ufficiali: confermato Snapdragon 765G, tutte le specifiche e i prezzi

    AppleiPhoneNews

    Niente EarPods nella confezione degli iPhone 12: lo rivela un codice di iOS 14.2