Xiaomi ha deciso di anticipare i tempi, almeno per uno dei suoi dispositivi. Solo ieri avevamo riportato la notizia che il colosso di Pechino avrebbe provveduto ad aggiornare alcuni suoi telefoni con la MIUI 10 Global Stable entro la metà di ottobre.

xiaomi redmi 6

Da qualche ora è emerso che invece la ROM è già in fase di distribuzione per uno degli smartphone citati, ovvero Xiaomi Redmi 6.

Il dispositivo è stato inizialmente lanciato in Cina lo scorso mese di giugno. Il telefono è dotato di caratteristiche piuttosto interessanti, come ad esempio un processore MediaTek Helio P22, abbinato a 3 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna. Inoltre, il dispositivo è caratterizzato da un display HD5 da 5,45 “.

Dato che è disponibile un file zip come ROM di ripristino, non è necessario cancellare nulla per procedere all’aggiornamento a MIUI 10. A differenza delle versioni China Developer e China Stable del sistema, la versione Global Stable viene fornita con il pacchetto di servizi di Google Play, oltre a tutta una serie di lingue disponibili (a differenza delle precedenti che venivano distribuite solo in inglese e mandarino). Tutto ciò che deve fare l’utente per installare la ROM è scaricare il file zip e trasferirlo tramite il sistema di aggiornamento MIUI. E’ possibile utilizzare anche il metodo TWRP.

Xiaomi ha rilasciato la MIUI 10 Global Stable su diversi dispositivi negli ultimi due mesi. Telefoni come Xiaomi Mi Mix 2S, Mi 8, Mi Mix, Mi Mix 2 e Mi Note 2 hanno già ricevuto l’aggiornamento, ma nelle prossime settimane il produttore cinese provvederà senz’altro a distribuire l’update su altri telefoni (l’indiziato principale è Redmi 6 Pro). Il file dell’aggiornamento per Xiaomi Redmi 6 ha una dimensione di 1,2 GB.

Xiaomi Redmi 6 (nome in codice “Cereus”) è inoltre dotato di una doppia fotocamera posteriore (12 + 5 MP) e di una fotocamera frontale da 5 MP. Infine, il dispositivo è equipaggiato con una batteria da 3000 mAh.