Redmi 4 e Redmi 4A sono gli ultimi smartphone di Xiaomi a ricevere l’attesissimo aggiornamento del software MIUI 10. Sono già molti, infatti, gli smartphone della società che hanno ricevuto l’update negli ultimi mesi.

xiaomi redmi 4

Con l’ultimo aggiornamento MIUI 10.1.1.0, entrambi questi smartphone avranno nuove funzionalità come l’interfaccia utente rinnovata a schermo intero, un nuovo sistema audio con alcuni filtri intelligenti e diversi altri miglioramenti, compresi quelli alle app di sistema come Orologio e Note. La dimensione del file dell’aggiornamento su entrambi gli smartphone potrebbe differire da utente a utente.

L’annuncio ufficiale che riguardava l’ultimo aggiornamento MIUI 10.1.1.0.NCCMIFI per Redmi 4A è stato effettuato mercoledì sui forum Mi, mentre diversi utenti hanno segnalato l’aggiornamento (MIUI 10.1.1.0.NAMMIFI) sulle loro unità Redmi 4 soltanto oggi. Il changelog ufficiale elenca un’interfaccia utente completamente nuova, pensata per dispositivi a schermo intero. Inoltre come accennato poco sopra, viene garantito un nuovo sistema audio che porta suoni di sistema semplificati e filtri intelligenti applicati ai due smartphone.

Uno degli screenshot pubblicati da un utente mostra anche la presenza delle patch di sicurezza Android relative al mese di ottobre 2018 per Xiaomi Redmi 4. I dettagli per la patch di sicurezza di Redmi 4A non sono ancora stati rivelati.

Per verificare la disponibilità dell’aggiornamento stabile MIUI 10 su Redmi 4 e Redmi 4A, è possibile accedere a Impostazioni> Info sul telefono> Aggiornamenti di sistema> Verifica aggiornamenti. In alternativa, è possibile aggiornare l’ultimo aggiornamento MIUI 10 su Redmi 4A tramite una ROM di ripristino o una ROM di avvio rapido.

Prima di scaricare l’aggiornamento tramite una qualsiasi di queste modalità, è sempre bene assicurarsi che il telefono sia carico almeno all’80%, in modo tale da prevenire la disattivazione accidentale tra un processo e l’altro. Inoltre, il consiglio che viene spesso dato all’utente è quello di procedere al backup dei dati prima di effettuare l’update: un’operazione preventiva, dato che l’installazione potrebbe cancellare alcuni dati.