Dopo che Xiaomi Redmi 4A ha ottenuto l’aggiornamento della versione Global Stable di MIUI 10, da qualche ora anche Redmi 3s, Redmi 3S Prime e Redmi 4 stanno ricevendo l’atteso aggiornamento.

xiaomi

Xiaomi conferma sul suo forum che l’aggiornamento MIUI 10 Global Stable ROM V10.1.1.0.MALMIFI sta uscendo per Redmi 3S, Redmi 3S Prime, mentre per il Redmi 4 in India è in arrivo la MIUI 10 Global Stable ROM V10.1.1.0.NAMMIFI. L’aggiornamento MIUI 10 basato su Android 8.1 Oreo porta con sé un’esperienza a schermo intero, una nuova interfaccia utente, un sistema audio naturale e miglioramenti per alcune app di sistema, come ad esempio Orologio e Note. La dimensione del file dell’aggiornamento sarà diversa da telefono a telefono.

L’aggiornamento è disponibile tramite OTA e agli utenti si consiglia di scaricarlo utilizzando una buona connessione Wi-Fi, meglio ancora mentre il telefono è in carica. Nel caso questa operazione risultasse impossibile, è bene assicurarsi che lo smartphone sia carico almeno fino all’80 per cento, prima di installare l’aggiornamento.

Per verificare la disponibilità dell’update alla MIUI 10 Global Stable su Redmi 4, Redmi 3S e Redmi 3S Prime, l’utente non deve fare altro che andare su Impostazioni> Info sul telefono> Aggiornamenti di sistema> Controlla aggiornamenti. Xiaomi ha anche condiviso i link di download Fastboot e Recovery ROM per i tre telefoni.

Dato che il processo di installazione manuale cancella i dati, è bene che ogni possessore di questi telefoni interessati dall’importante aggiornamento esegua un backup dei dati prima di avviare il download: meglio evitare brutte sorprese.

Va ricordato che Xiaomi Redmi 3S è un telefono caratterizzato da un’ottima batteria da 4100 mAh e da un display da 5”, con risoluzione 720×1280 pixels. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 430, abbinato a 2GB di RAM e 16GB di storage. Le opzioni di connettività includono 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS / A-GPS. A bordo del dispositivo è presente anche un sensore per le impronte digitali.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome