Xiaomi Pocophone F1 ha appena iniziato a ricevere la versione Global Stable della ROM MIUI 10.1, basata su Android 9.0 Pie. La nuova ROM arriva settimane dopo che Xiaomi ha iniziato a testare Android Pie per il portatile tramite le versioni ROM Global Stable MIUI 10.

xiaomi pocophone F1

Questo aggiornamento porta con sè l’integrazione di Google Lens e risolve tutta una serie di bug. Come ricorderanno molti lettori di OutOfBit, Xiaomi Pocophone F1 è stato lanciato lo scorso mese di agosto con Android 8.1 Oreo su MIUI 9.6. A differenza della ROM MIUI tradizionale che viene precaricata sui telefoni Xiaomi, la Poco F1 ha debuttato con una versione personalizzata che la società ha chiamato MIUI per Poco.

La notizia del rilascio della ROM MIUI 10.1 Global Stable per il Pocophone F1 è stata riportata da più utenti sui forum MIUI ufficiali. L’aggiornamento è stato individuato nella versione V10.1.3.0.PEJMIFI e ha una dimensione di 1.7 GB. In base agli screenshot postati dagli utenti, si nota come l’ultimo aggiornamento MIUI venga fornito con le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di novembre 2018.

Il changelog specifica inoltre che l’aggiornamento porta con sè l’integrazione di Google Lens e include correzioni per un elenco di bug precedentemente noti. Tuttavia, almeno all’apparenza, l’aggiornamento non include la registrazione video a 960fps che faceva parte della versione beta di MIUI 10: un dettaglio che ha lasciato tutti un pò spiazzati.

Il mese scorso, Xiaomi ha rilasciato la MIUI 10 Global Beta ROM 8.11.15 basata su Android 9.0 Pie per Pocophone F1. La società ha anche confermato il rilascio di un aggiornamento stabile di Android Pie al momento del lancio del portatile ad agosto.

Xiaomi Pocophone F1 è dotato di un display full-HD + (1080×2246 pixel) da 6,18 pollici insieme a una protezione Gorilla Glass 3 curvata 2.5D. Il processore è Qualcomm Snapdragon 845, abbinato a 6GB e 8GB di RAM. Il telefono è disponibile in 64 GB, 128 GB e 256 GB di opzioni di archiviazione integrate, tutte espandibili tramite scheda microSD (fino a 256 GB)

I sensori a bordo del portatile sono un accelerometro, un sensore di luce ambientale, una bussola digitale, un giroscopio e un sensore di prossimità. Infine, il dispositivo è equipaggiato con una notevole batteria da 4.000 mAh, che supporta la ricarica da 18W e la Quick Charge 3.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome