Durante la giornata di ieri, Xiaomi ha annunciato l’atteso Mi 6X in Cina. Con tutta probabilità il dispositivo verrà lanciato a livello internazionale, esattamente come un altro telefono molto atteso, Xiaomi Mi A2. Tuttavia, al momento, non sono giunte conferme in tal senso.

Xiaomi Mi Pad 4, display LCD 18:9 e Snapdragon 660

xiaomi mi pad 4

Nel frattempo, Xiaomi continua a lavorare su nuovi dispositivi, non solo quelli relativi alla telefonia mobile. Un altro prodotto che gli utenti della casa di Pechino stanno attendendo con ansia è il successore di Xiaomi Mi Pad 3. Un dirigente dell’azienda cinese ha dichiarato di recente che la società era al lavoro su un nuovo tablet Mi Pad che sarebbe stato ufficializzato nel mese di ottobre, ma da allora non è più giunta alcuna informazione ufficiale. Fino a ieri, quando il forum di sviluppatori XDA ha ottenuto i file firmware di un tablet Xiaomi con Qualcomm Snapdragon 660: si tratterebbe proprio di Xiaomi Mi Pad 4. 

Il primo dettaglio che cattura l’attenzione riguarda il display. Il valore booleano nel file di configurazione MIUI chiamato “is_18x9_ratio_screen” è impostato su “true”. Pertanto, Xiaomi Mi Pad 4 dovrebbe essere dotato di uno schermo LCD OLED, con un rapporto di forma 18:9, il che rappresenterebbe una scelta tutt’altro che convenzionale.

Sempre stando al firmware reso noto da XDA, il nuovo tablet di Xiaomi sarà equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 660 piuttosto che lo Snapdragon 636 visto su Xiaomi Redmi Note 5 Pro e Asus ZenFone Max Pro (M1). Al momento non è stata rivelata alcuna informazione sulla RAM o sulle capacità di archiviazione.

Dando uno sguardo ai file di configurazione della fotocamera del dispositivo, viene fuori che Xiaomi Mi Pad 4 avrà un singolo sensore OmniVision OV13855 da 13 MP con apertura f / 2.0 sul retro e un singolo sensore Samsung S5K5E8 da 5 megapixel con apertura f / 2.0 sul lato anteriore. Il sistema operativo sarà Android Oreo 8.1 con personalizzazione MIUI 9.