Xiaomi Mi Pad 4, l’ultimo tablet realizzato dal produttore cinese, è pronto per il lancio ufficiale, che avverrà nella giornata di lunedì 25 giugno. L’azienda ha già rivelato diversi dettagli sul tablet in arrivo, che verrà annunciato insieme all’atteso smartphone Redmi 6 Pro.

xiaomi mi pad 4

Xiaomi ha pubblicato un teaser che conferma quella che era stata segnalata in precedenza come una possibile caratteristica chiave del Mi Pad 4. La casa cinese ha infatti rivelato che il tablet è dotato della tecnologia di sblocco facciale basata sull’intelligenza artificiale, che lo rende il primo dispositivo della serie Mi Pad con questa funzionalità.

Il teaser è stato pubblicato sull’account Weibo ufficiale di Xiaomi. Oltre al riconoscimento facciale, Mi Pad 4 non sarà dotato di un sensore di impronte digitali.

Stando a quanto emerso su Weibo, il Mi Pad 4 avrà come display un full-HD da 8 pollici e sarà alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 660.

Xiaomi Mi Pad 4 arriverà non in uno, ma in due modelli Wi-Fi – 3 GB di RAM / 32 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM / 64 GB di spazio di archiviazione. Inoltre, è probabile che Xiaomi presenterà anche un modello LTE con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione integrato. Infine, le varianti cromatiche di Mi Pad 4 dovrebbero essere Black e Gold (Nero e Oro).

Stando ad un precedente “leak”, che aveva rivelato alcune delle specifiche del Mi Pad 4, il dispositivo dovrebbe sfoggiare una batteria da 6000 mAh. Secondo i file di configurazione della fotocamera, il Mi Pad 4 potrebbe presentarsi con un sensore OmniVision OV13855 da 13 megapixel con apertura f / 2.0. Sul lato frontale, invece, dovrebbe esserci un sensore Samsung S5K5E8 da 5 megapixel con apertura f / 2.0.

Venendo alle cifre, come emerso sul sito Slashleaks, il modello base del Mi Pad 4 con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione integrato avrà un prezzo di 1.499 Yuan (circa 200 euro), mentre il modello LTE con 6 GB di RAM e 128 GB di storage integrato sarà disponibile a 1.999 Yuan (circa 266 euro).