Xiaomi ha annunciato il lancio del suo ultimo tablet Android, il Mi Pad 4 Plus, che al momento è stato ufficializzato per il mercato cinese (ma potrebbe anche sbarcare in Europa).

xiaomi mi pad 4 plus

Rispetto al display da 8 pollici che abbiamo visto sul Mi Pad 4 lanciato a giugno di quest’anno, il Mi Pad 4 Plus sfoggia un display da 10.1 pollici con lo stesso rapporto di forma 16:10. Gli altri aspetti salienti del tablet sono rappresentati da un sensore di impronte digitali posizionato sul lato anteriore, una potente batteria da 8,620 mAh e la funzionalità di sblocco del telefono tramite il riconoscimento del volto.

Oltre a ciò, altri componenti interni come il processore Snapdragon 660 e le specifiche della fotocamera sono gli stessi del Mi Pad 4.

Il prezzo di Xiaomi Mi Pad 4 Plus in Cina è stato fissato a 1.899 Yuan (circa euro) per la variante con 64 GB di spazio di archiviazione integrato e 2.099 Yuan (circa euro) per il modello con 128 GB di spazio di archiviazione a bordo. Il tablet sarà reso disponibile a partire da giovedì 16 agosto, nelle varianti di colore Black e Gold.

Xiaomi Mi Pad 4 Plus è un dual-SIM che esegue MIUI 10 su Android 8.1 Oreo. Il telefono sfoggia un display WUXGA da 10.1 pollici con una risoluzione di 1920×1200 pixel. Il dispositivo della casa di Pechino è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 660 octa-core, abbinato a una GPU Adreno 512, 4 GB di RAM LPDDR4X e 64 GB / 128 GB di memoria integrata.

Per quanto riguarda il comparto ottico, il Mi Pad 4 Plus è dotato di un sensore OV13855 per fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f / 2.0. Sul lato anteriore, invece, il tablet si presenta con una fotocamera da 5 megapixel con la stessa apertura f / 2.0. Il dispositivo è inoltre equipaggiato con una notevolissima batteria da 8.620 mAh, che garantisce un’autonomia estremamente elevata. Infine, le opzioni di connettività includono 4G LTE, dual-band Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS e una porta USB Type-C.