Detto, fatto. Negli scorsi giorni si era fatta sempre più insistente la voce che voleva l’ufficializzazione del Mi Pad 4 da parte di Xiaomi nello stesso giorno del lancio di uno smartphone molto atteso come il Redmi 6 Pro. Il produttore cinese non ha tradito le aspettative, e nelle scorse ore ha svelato interamente il nuovo tablet insieme all’ultimo smartphone “mid-range”.

xiaomi mi pad 4

Xiaomi Mi Pad 4 è stato lanciato in entrambe le varianti di display, quella con il solo Wi-Fi e l’altra con Wi-Fi + LTE. La casa cinese ha voluto realizzare un tablet vecchio stile, senza lasciarsi trascinare dalla moda del momento che impone la commercializzazione dei cosiddetti “ibridi”: Xiaomi ha voluto affidarsi alla tradizione, nonostante i dati delle vendite confermino come il settore sia in forte calo. Una delle caratteristiche più importanti di questo dispositivo è senz’altro lo sblocco tramite il riconoscimento facciale, che fa affidamento alle funzioni inerenti l’intelligenza artificiale.

Xiaomi Mi Pad utilizza MIUI 9 basato su Android. Il tablet è dotato di un display da 8 pollici full-HD (1920×1200 pixel) con rapporto 16:10 e densità pixel di 283ppi. Il nuovo prodotto di Xiaomi è alimentato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 con clock fino a 2,2 GHz, abbinato a 3 GB o 4 GB di RAM.

Il tablet ha una fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f / 2.0 e supporto per HDR. Sul lato anteriore, invece, il tablet ha una fotocamera da 5 megapixel, anch’essa con apertura f / 2.0. Il Mi Pad 4 dispone di 32 GB o 64 GB di memoria incorporata, ma in nessuno dei due casi è prevista l’espansione tramite scheda microSD.

Le opzioni di connettività su Xiaomi Mi Pad 4 includono 4G LTE (single Nano-SIM), Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac (dual-band, 2,45 GHz e 5 GHz), Bluetooth v5.0, cuffie da 3,5 mm jack e USB Type-C. Le opzioni GPS e A-GPS sono disponibili solo sulla variante LTE. I sensori sul solo modello Wi-Fi includono accelerometro, sensore di luce ambientale e un giroscopio. La variante LTE ha anche una bussola digitale. Il dispositivo è infine alimentato da una notevole batteria da 6000 mAh.

Il prezzo di Xiaomi Mi Pad 4 parte da 1.099 Yuan (circa 145 euro) per la versione Wi-Fi da 3GB RAM / 32GB di memoria incorporata, 1.399 Yuan (circa 185 euro) per la versione Wi-Fi da 4 GB RAM / 64GB, e 1.499 Yuan (circa 198 euro) per la versione Wi-Fi + LTE con 4 GB RAM / 64GB. Il nuovo tablet di Xiaomi sarà disponibile nelle varianti di colore Black e Gold.