Ci sono ottime notizie per tutti i possessori di Xiaomi Mi A1. Il telefono ha infatti iniziato a ricevere l’aggiornamento ad Android 9.0 Pie, ovvero l’ultima versione del sistema operativo.

xiaomi mi A1

Il nuovo update era piuttosto atteso, dato che il Mi A1 ha ricevuto Android 8.1 Oreo già da parecchio tempo e da qualche settimana si vociferava di un imminente passaggio a Pie. Il telefono è stato lanciato sul mercato con Android 7.1.2 Nougat a settembre dello scorso anno.

Xiaomi Mi A1 fa parte del programma Android One di Google, che ha lo scopo di offrire aggiornamenti software più rapidi e esperienza Android. All’inizio di quest’anno, la casa di Pechino ha lanciato il Mi A2 come successore del Mi A1, e il nuovo modello ha ricevuto un aggiornamento ad Android 9.0 Pie il mese scorso: anche per questo l’update era “nell’aria”.

Come emerge dal changelog delle modifiche pubblicato da un utente sui forum MIUI ufficiali, l’aggiornamento di Android 9.0 Pie per Xiaomi Mi A1 supporta anche la radio FM. Si tratta di un’aggiunta degna di nota, in quanto lo smartphone era precedentemente sprovvisto di questo supporto.

Il changelog specifica anche che l’ultimo aggiornamento del software implementa tutte le funzionalità principali di Android Pie, tra cui Adaptive Battery e Brightness, nonché il sistema di navigazione basato sulle gesture che dovrebbe garantire “modi più semplici per navigare”.

Stando a quanto affermato in un posto comparso sul forum MIUI, che rivela il numero di build da PKQ1.180917.001 (V10.0.2.0.PDHMIFK), potrebbe trattarsi di un aggiornamento beta stabile prima del rilascio generale. Un’ipotesi non da scartare, dato che sono già stati segnalati alcuni bug. Ad esempio, sul forum è stato evidenziato come i pulsanti capacitivi sullo smartphone non vengano disattivati ​​quando è abilitata la navigazione gestuale. Inoltre, pare che persista il bug relativo al multitouch che era già emerso in occasione dell’aggiornamento ad Android Oreo.

L’aggiornamento di Android Pie per Xiaomi Mi A1 è apparentemente di dimensioni superiori a 1,7 GB. Un articolo del blog tecnologico Androguider rivela che l’update sta per essere lanciato in Bangladesh, per poi essere interessato da un lancio globale. I possessori del Mi A1 possono verificare manualmente la disponibilità accedendo a Impostazioni> Aggiornamenti software> Verifica aggiornamenti.