Xiaomi Mi A1, il primo smartphone Android One del produttore cinese, ha iniziato a ricevere un aggiornamento software che include la patch di sicurezza Android del 2018 agosto. Anche se l’aggiornamento viene implementato over-the-air (OTA), gli utenti possono anche eseguire il flashing della ROM Fastboot.

xiaomi mi A1

Come precisato nel changelog delle modifiche, l’aggiornamento migliora la sicurezza del dispositivo e porta con sè anche alcune correzioni di bug precedentemente segnalati. L’update migliora anche la stabilità del dispositivo e l’ottimizzazione delle prestazioni. La dimensione del file dell’aggiornamento è appena inferiore a 475 MB.

Come molti ricorderanno, Xiaomi Mi A1 è stato lanciato a settembre 2017 con Android 7.1 Nougat, con il telefono che ha ottenuto un aggiornamento ad Android 8.0 Oreo a gennaio di quest’anno. Il mese scorso, Xiaomi aveva ripreso il lancio di Android 8.1 Oreo, a seguito di una sospensione dovuta a un bug che aveva interessato gli SMS. Successivamente, la compagnia cinese ha risolto il problema e ha pertanto aggiornato il telefono con la patch di sicurezza Android di luglio.

L’ultimo aggiornamento di Xiaomi Mi A1 modifica il numero di build in “OPM1.171019.026.V9.6.5.0.ODHMIFE”. Xiaomi sta distribuendo l’aggiornamento a tutte le unità Mi A1 in fasi, come consuetudine per gli update tramite OTA: tuttavia è possibile verificarne manualmente la disponibilità sul dispositivo, recandosi su Impostazioni> Aggiornamenti del sistema> Verifica aggiornamenti per controllare se l’aggiornamento è già disponibile.

Xiaomi Mi A1 fa parte del programma Android One di Google, e pertanto otterrà certamente tutti i più importanti aggiornamenti Android, fino a due anni dopo il lancio. Per questo motivo è facile immaginare che lo smartphone riceverà l’aggiornamento ad Android 9 Pie, recentemente rilasciato da Google, non appena la nuova versione del sistema operativo del gigante di Mountain View sarà a tutti gli effetti stabile, probabilmente entro la fine dell’anno.

Va ricordato che Xiaomi Mi A1 è un telefono alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 625, abbinato ad una GPU Adreno 506, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite microSD.