Xiaomi ha lanciato Mi 8 Lite nel settembre di quest’anno e ci è voluto meno di un mese prima che venisse rilasciato un porting non ufficiale di TWRP. Xiaomi Mi 8 ha un numero di varianti disponibili ma coloro che non possono (o non vogliono) spendere molto possono rifugiarsi nel Mi 8 Lite, che ha un costo più basso ma è comunque un buon telefono.

xiaomi mi 8 lite

Viene fornito con un processore Snapdragon 660, uno schermo LCD 1080+ da 6,26 pollici, una scelta di 4 GB o 6 GB di RAM, e infine una MIUI 10, anche se la versione è basata su Android 8.1 Oreo.

Stando a quanto trapelato nelle ultime ore sul celebre forum di sviluppatori XDA, pare proprio che Xiaomi sia pronta per iniziare il beta test della sua versione di MIUI 10 basata su Android 9 Pie sul Mi 8 Lite. E’ stato lo stesso forum a fornire il link per il download diretto per l’aggiornamento.

Coloro che sono interessati devono avere il bootloader sbloccato sul dispositivo in modo da poter installare TWRP. Il collegamento per il download è un file ZIP di ripristino, quindi in genere può essere visualizzato in TWRP o tramite l’app incorporata MIUI Updater. Per eseguire il flash utilizzando l’app incorporata MIUI Updater è necessario disporre di un account Mi autorizzato.

Tuttavia, quelli con TWRP installato possono provare ad effettuare il “flashing” proprio come qualsiasi normale file ZIP recovery/custom.

Come accennato in precedenza, il processore che alimenta Xiaomi Mi 8 Lite è un Qualcomm Snapdragon 660, abbinato ad una GPU Adreno 512, 4 GB di RAM e 64 GB di RAM. Questo interessante dispositivo è inoltre caratterizzato da un display IPS LCD da 6.26 pollici, con risoluzione 1080 x 2280 pixel e densità pixel 403 ppi. Il telefono ha inoltre una doppia fotocamera posteriore, con un sensore da 12 MP e un altro da 5 MP. Sul davanti, invece, Xiaomi Mi 8 Lite ha una fotocamera da 24 MP. La batteria è da 3350 mAh.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome