Mi 6X, che dovrebbe essere rinominato Mi A2 in India, sarà il prossimo dispositivo di fascia media di Xiaomi, che svelerà al mondo la sua nuova “creatura” in un evento di lancio programmato per il 25 aprile.

Xiaomi Mi 6X, le nuove immagini confermano Snapdragon 660

xiaomi mi 6X

Il Mi 6X / Mi A2 prenderà il posto di Mi 5X in Cina e Mi A1 in India. Sulle specifiche tecniche, il design e le caratteristiche del nuovo dispositivo di Xiaomi è stato già detto praticamente tutto, dato che nelle scorse settimane non sono mancate numerose indiscrezioni a riguardo. Tuttavia, qualche novità è venuta fuori nelle ultime ore.

Sul sito SlashLeaks è stata infatti pubblicata un’immagine da parte di un utente che pare abbia ricevuto la confezione di Xiaomi Mi 6X. Ebbene, stando a questa foto pare proprio che il dispositivo sarà alimentato da un Qualcomm Snapdragon 660 SoC, con funzionalità che riguardano l’intelligenza artificiale. I precedenti “leak” avevano inoltre rivelato la presenza di 4 GB / 6 GB di RAM e 32 GB / 64 GB / 128 GB di spazio di archiviazione integrato.

Xiaomi ha anche pubblicato un teaser sul sito Weibo dove viene confermata una variante con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata.

Un altro dettaglio importante riguarda un convertitore USB tipo C da 3,5 mm in dotazione, che suggerisce l’assenza di una porta per cuffie.

Come detto, diverse caratteristiche del Mi 6X erano già venute alla luce, come ad esempio un sensore di impronte digitali montato posteriormente e una fotocamera selfie da 20 megapixel. Riguardo alle specifiche tecniche, Xiaomi Mi 6X dovrebbe avere una batteria da 2910mAh e un display full-HD + (1080×2160 pixel) da 5,99 pollici. Il Mi 6X probabilmente sarà dotato di MIUI 9, mentre per Xiaomi Mi A2 ci sarà Android One, entrambi basati su Android 8.1 Oreo.