Ormai le grandi corporation cinesi che si occupano della produzione di smartphone non puntano solo ad offrire device al prezzo più basso, ma cercano anche e soprattutto la qualità. E’ il caso del nuovo Xiaomi Mi 5, il prossimo portabandiera dell’azienda cinese che sta tenendo tutti sulle spine con la sua data di rilascio, visto che si tratta di uno dei terminali più attesi di sempre della storia di Xiaomi. Andiamo insieme a scoprire qualcosa in più sul nuovo Xiaomi Mi 5.

Xiaomi Mi 5

Lo Xiaomi Mi 5 in arrivo sugli scaffali dei negozi a febbraio prossimo?

Si sta facendo attendere più del previsto il prossimo terminale flag ship di Xiaomi, lo Xiaomi Mi 5 ma a quanto pare ne varrà veramente la pena. A riferirlo, il CEO dell’azienda cinese, Lei Jun, che parla di un terminale fantastico e capace di stupire tutti, nelle sue prime parole dopo l’evento Xiaomi del 24 novembre scorso.

Sembrava potesse uscire già nel 2015, invece, stando proprio a quanto asserito dal CEO della corporation cinese, questo nuovo top di gamma, vuole essere veramente al top, e hanno deciso di attendere che tutto fosse perfetto prima della commercializzazione. Ma a quanto pare, ormai ci siamo davvero, e lo stesso Lei Jun, ormai, ha la fortuna di poterlo utilizzare quotidianamente.

La richiesta per questo terminale, inoltre, si prospetta veramente molto forte e anche sotto questo aspetto Xiaomi non vuole farsi trovare impreparata, predisponendo il giusto numero di terminali per la messa in commercio che possiamo già anticiparvi, dovrebbe essere dopo il festival di primavera, a febbraio prossimo.

Il terminale, facendo un breve riepilogo delle specifiche tecniche delle probabili caratteristiche, avrà display da 5.2 pollici, con risoluzione QHD da 2560 x 1440 pixel, 4 giga di memoria RAM, processore Quad Core Qualcomm Snapdragon 820, un ormai immancabile lettore di impronte digitali e una batteria da 3.000 Mah.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sullo Xiaomi Mi 5!