AndroidNewsSmartphone

Xiaomi Mi 10 Pro esiste: lo conferma Lin Bin. Cresce l’attesa per il Redmi K30

xiaomi mi 10 pro

Xiaomi Mi 10 Pro esiste per davvero ed è in lavorazione. E’ quanto affermato dal co-fondatore del colosso cinese, Lin Bin, in un post comparso sul microblogging Weibo.

xiaomi mi 10 pro

Lin Bin ha replicato ad un fan che aveva chiesto notizie proprio in merito al Mi 10 Pro, indicando che sarà un successore del Mi 9 Pro. E’ la prima volta che l’azienda conferma l’esistenza del Mi 10 Pro, suggerendo un lancio in futuro.

Nella risposta di Bin non viene rivelato alcun dettaglio in merito alle specifiche tecniche e alle caratteristiche estetiche di questo nuovo prodotto. Tuttavia, stando a quanto riferito da alcuni esperti, il telefono dovrebbe avere delle evoluzioni in termini di fotocamera, processore e design, anche se al momento non c’è nulla di confermato.

Come ricorderanno i lettori di OutofBit, Xiaomi ha lanciato Mi 9 Pro 5G in Cina alcuni mesi fa e le sue caratteristiche principali includono un processore Qualcomm Snapdragon 855+, il supporto per la fotocamera tripla posteriore, una ricarica rapida da 40 W, la MIUI 11 e il supporto per il raffreddamento della camera di vapore.

In attesa di conoscere qualche dettaglio in più sul Mi 10 Pro, si avvicina sempre più il grande giorno del Redmi K30, che verrà presentato ufficialmente il 10 dicembre. Il nuovo device dovrebbe essere lanciato nelle varianti 4G e 5G, con la variante standard 4G alimentata con un processore Qualcomm Snapdragon 730G abbinato a 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione.

Il telefono è dotato di un display Full HD da 6,66 pollici con rapporto 20: 9, frequenza di aggiornamento 120Hz e protezione Gorilla Glass 5. Inoltre, secondo quanto riferito, lo smartphone verrà fornito con una batteria da 4.500 mAh con supporto di ricarica rapida da 27 W. Molto probabilmente il device avrà anche un nuovo sensore Sony IMX686 da 60 megapixel e un display a doppio foro.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Il Galaxy S20 FE è la grande mossa di Samsung per schiantare OnePlus: ecco perchè

    AndroidNews

    Android 12 renderà più facile l'utilizzo di app store di terze parti: la conferma di Google

    AndroidNewsSmartphone

    Non ci sarà nessun OnePlus 8T Pro: lo rivela Pete Lau. Confermato il lancio di OnePlus 8T

    AndroidApp android

    I migliori launcher Android per i meno giovani