News

Xiaomi lavora alla ricarica rapida da 100W, conferme da Lu Weibing

Xiaomi

L’anno scorso, Xiaomi aveva rivelato che stava lavorando ad una tecnologia di ricarica rapida da 100 W e aveva anche pubblicato un video in merito. Il dirigente della compagnia, Lu Weibing, aveva affermato di poter caricare completamente la batteria da 4.000 mAh in soli 17 minuti. Sappiamo già che Redmi sarà il primo marchio a essere dotato di questa tecnologia di ricarica rapida. In questi giorni è sempre il dirigente della compagnia a svelare altre informazioni in merito.
Al momento, la ricarica rapida SuperVOOC 2.0 da 65 W di OPPO è la tecnologia più veloce su uno smartphone disponibile in commercio con OPPO Reno Ace.

Xiaomi

Xiaomi: ricarica rapida da 100W

Lu Weibing sul social network cinese Weibo ha rivelato altri dettagli sulla tecnologia Super Charge Turbo da 100 W e ha comunicato che il brand sembra essere arrivato ad un ottimo punto di progettazione tanto che la tecnologia di ricarica rapida potrebbe essere prodotta in serie in un futuro davvero vicino. Lu Weibing ha poi elencato cinque aspetti tecnici importanti che l’azienda sta affrontando. Ecco quali sono:

  • Perdita di capacità della batteria. Con una maggiore velocità di ricarica, sembra che la perdita della capacità della batteria sarà maggiore: si stima che con una ricarica rapida da 100 W, la perdita della capacità della batteria è di circa il 20%. Pertanto, la batteria da 5.000 mAh diventerà praticamente una batteria da 4.000 mAh.
  • Prestazioni: lavorando a questa tecnologia, l’azienda ha pianificato come rendere la ricarica da 100 W non solo tecnicamente accessibile, ma in grado di assicurare una ricarica più lunga.
  • Architettura tecnologica: Lu Weibing non ha rivelato molto su questo aspetto, ma ha affermato che richiede uno schema di ricarica ad altissima tensione.
  • Sicurezza: i dispositivi con ricarica rapida da 100 W saranno dotati anche di molteplici funzionalità in campo sicurezza, come: la scheda madre, la batteria, il sovraccarico, la tensione, ecc.
  • Scenari di ricarica multipli: la società ha anche preso in considerazione la possibilità di creare scenari di ricarica multipli come la ricarica cablata e la ricarica wireless.

Nel novembre dello scorso anno, durante la Xiaomi Developer Conference, è stato confermato che Super Charge Turbo da 100 W sarebbe stata disponibile nei dispositivi a partire dal 2020. Ora staremo a vedere se sarà davvero così. Certo è che, se Xiaomi riuscirà a fornire i suoi dispositivi della tecnologia Super Charge Turbo da 100 W, sarà davvero un grande passo avanti per quanto riguarda la ricarica rapida degli smartphone.


Fonte gizmochina

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Il Galaxy S20 FE è la grande mossa di Samsung per schiantare OnePlus: ecco perchè

    AndroidNews

    Android 12 renderà più facile l'utilizzo di app store di terze parti: la conferma di Google

    AndroidNewsSmartphone

    Non ci sarà nessun OnePlus 8T Pro: lo rivela Pete Lau. Confermato il lancio di OnePlus 8T

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab Active3, l'azienda ufficializza il nuovo tablet: Exynos 9810 e batteria da 5.050 mAh