News

Xiaomi brevetta una nuova scheda di memoria che sarà anche scheda SIM

Xiaomi brevetta una nuova scheda di memoria

L’industria della telefonia si sta muovendo sempre più verso la rete 5G: velocità più elevate della larghezza di banda aprono anche possibilità di eseguire diversi download a velocità buone. Ora, la rete permette ad una persona di guardare facilmente video in 4K o persino scaricarlo senza impiegare troppo tempo. L’unica ostacolo a tutto ciò risiede nella memoria del dispositivo che potrebbe non essere sufficiente per contenere tutto il materiale scaricato.
Al giorno d’oggi,  non tutti gli smartphone sono dotati di uno slot per la memoria aggiuntiva, ma sembra che Xiaomi potrebbe presto introdurre una grande novità in merito.

Xiaomi brevetta una nuova scheda di memoria

Xiaomi brevetta una nuova scheda di memoria

Secondo un brevetto recentemente depositato, il colosso della tecnologia cinese sta sviluppando una scheda SIM 5G in grado di supportare sia la rete che le funzioni di archiviazione. Questa tecnologia non è un concetto completamente nuovo ed è già stata presentata nel 2019 da un’altra società cinese. Tuttavia, sembra proprio che anche Xiaomi si sia interessata a questa tecnologia e stia pianificando di svilupparne una propria.

Il brevetto depositato dal brand cinese descrive nel dettaglio una nuova scheda di memoria che può fungere anche da scheda SIM.
Per consentire entrambe le funzionalità, questa scheda presenta su un lato la tecnologia come scheda di memoria, sull’altro lato i componenti per una scheda SIM.

Xiaomi brevetta una nuova scheda di memoria
Alcuni produttori di smartphone già offrono uno spazio per inserire una scheda di memoria aggiuntiva, ma questo generalmente si trova solo negli smartphone di fascia media o medio-bassa. I dispositivi di fascia più alta, solitamente, escono sul mercato già con una memoria interna più ampia.
Per questo, le implicazioni di questa nuova tecnologia potrebbero essere enormi nel settore degli smartphone: questa nuova tecnologia concederebbe dello spazio aggiuntivo a qualsiasi dispositivo.  Inoltre, con questa speciale scheda SIM sarebbe molto più semplice anche fare la migrazione dei dati quando si cambia smartphone.


Fonte gizmochina

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti