Come avevano già rivelato alcuni forum nelle ultime settimane, Xiaomi è ormai prossima a lanciare sul mercato un telefono orientato al gaming, simile a quello che abbiamo visto con il Razer Phone, che ha riscosso un certo apprezzamento dai giocatori incalliti.

Xiaomi Black Shark, il processore sarà Snapdragon 845

xiaomi black shark

Lo smartphone verrà presentato ufficialmente il prossimo venerdì 13 aprile e un nuovo teaser di Weibo (via Gear) ci dà un’idea più precisa del design che caratterizzerà il dispositivo. Non sono emersi troppi dettagli: l’unico particolare degno di nota è quello che riguarda gli angoli, che saranno arrotondati su tutti i lati.

A differenza dei precedenti telefoni Xiaomi, il nuovo dispositivo presenterà il marchio Black Shark e non l’etichetta Mi. Un particolare non da poco: il prodotto in uscita, infatti, potrebbe essere il primo telefono di una sottomarca incentrato sul gaming.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, si conosce piuttosto poco. Xiaomi Black Shark sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845. Dato che stiamo parlando di un dispositivo pensato e realizzato interamente per i videogiocatori, sarà interessante capire se il telefono offrirà un display a 120Hz, simile a quella che abbiamo potuto vedere sul Razer Phone.

Lo Xiaomi Black Shark dovrebbe inoltre essere dotato di 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Inoltre, stando a quanto riferito da alcuni siti, appare piuttosto probabile che il telefono sia dotato di una configurazione “stereo speaker” simile a quella del Mi Mix 2S.

Dato che il lancio del Black Shark è previsto per venerdì prossimo, entro la prossima settimana dovrebbero essere disponibili tutte le restanti informazioni relative al nuovo dispositivo di Xiaomi.