AndroidSmartphone

Xiaomi Black Shark Helo è ufficiale: 10 GB di RAM e Snapdragon 845

xiaomi black shark

Il marchio sponsorizzato da Xiaomi, Black Shark, ha lanciato l’ennesimo smartphone: si tratta di Black Shark Helo (detto anche Black Shark 2), che è stato presentato ieri in Cina. L’ultimo dispositivo, anch’esso dedicato al “gaming”, è arrivato come successore dello Xiaomi Black Shark che è stato rilasciato nell’aprile di quest’anno.

xiaomi black shark

Xiaomi Black Shark Helo dovrà vedersela con rivali di grande spessore come il Razer Phone 2, lanciato all’inizio di questo mese. Il portatile è dotato di numerose funzionalità incentrate sui giochi e include aggiornamenti minori della sua versione precedente. In particolare, il Black Shark Helo è disponibile in tre varianti di RAM e si presenta con un display più grande. Lo smartphone sarà venduto nel suo paese d’origine e al momento non ci sono informazioni sul fatto che verrà lanciato anche a livello globale, anche se è un’eventualità ritenuta probabile dagli esperti del settore.

Xiaomi Black Shark è dotato di un nuovo sistema di raffreddamento a liquido che sfrutta la doppia partizione del calore per evitare il surriscaldamento del telefono. Gli altri punti salienti del portatile sono le già preannunciate 10 GB di RAM, il display da 6,01 pollici e un processore Qualcomm Snapdragon 845. Xiaomi ha anche annunciato un “controller dock” per il Black Shark Helo, chiamato Black Shark Biplane Handle. Il controller viene fornito con un joystick e altri pulsanti e può essere collegato al telefono.

Xiaomi Black Shark, come detto, sfoggia un display da 6,01 pollici (1080×2160 pixel) con rapporto 18: 9. Il portatile è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato ad una GPU Adreno 630 e tre diverse RAM e varianti di archiviazione. È disponibile in modelli RAM da 6 GB, 8 GB e 10 GB e nelle varianti di memoria interna da 128 GB e 256 GB.

Per quanto riguarda il comparto foto, Xiaomi Black Shark presenta lo stesso set di fotocamere che abbiamo visto nella versione precedente. La doppia fotocamera posteriore è costituita da un sensore primario da 12 megapixel e un sensore secondario da 20 megapixel, entrambi con apertura f / 1,75 e flash LED. Sul davanti troviamo invece un sensore da 20 megapixel con apertura f / 2.2. Inoltre, lo smartphone è dotato di una notevole batteria da 4000 mAh con il supporto Quick Charge 3.0.

Lo Xiaomi Black Shark è stato annunciato ad un prezzo di partenza di 3.100 yuan (circa 390 euro) in Cina, ed è disponibile in una sola colorazione nera.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AndroidNewsSmartphone

Dimensity 9000+ è ufficiale: MediaTek lancia la sfida a Qualcomm