News

Xbox Scarlet economica: Microsoft lavora ancora su Lockhart

Lockhart Xbox

Come ormai è noto, Microsoft sta lavorando da tempo a Project Scarlet, la sua console Xbox di prossima generazione che voci, degli ultimi giorni, dicono potrebbe uscire in due versioni. Secondo indiscrezioni riportate da Jason Schreier di Kotaku, infatti, Microsoft sta lavorando anche a una versione più economica e senza disco del suo dispositivo, conosciuta con il nome in codice “Lockhart“.

Lockhart XboxQuando i primi rumors su Project Scarlet cominciarono a diffondersi già nel 2018 si pensava che Microsoft stesse lavorando a due modelli di Xbox: uno di fascia alta con il nome in codice Anaconda e una di fascia bassa chiamata Lockhart.
Tuttavia nel giugno di quest’anno, quando Microsoft ha finalmente condiviso i dettagli ufficiali su Project Scarlett, fu il capo della Xbox Phil Spencer a smentire queste voci. Spencer, infatti, dichiarò a Business Insider che la prossima Xbox sarebbe uscita nel mercato nel 2020 con un’unica console di fascia alta.

Il giornalista Jason Schreier, però, ora dichiara di aver sentito quattro fonti molto vicine alla casa di Redmond che sembrano riprendere in considerazione l’idea di una seconda versione di Project Scarlett. Nessuna fonte comunque sa confermare se i due dispositivi in cantiere usciranno contemporaneamente e a quale prezzo.

Sembra che Lockhart sarà meno potente di Xbox Scarlett standard essendo priva di lettore ottico e presentando specifiche simili a PlayStation 4 Pro.
L’idea sembrerebbe essere quella di avere lo standard 4K a 60 frame al secondo per la versione più potente (Xbox Scarlett o Anaconda) e una risoluzione 1440p a 60 frame al secondo per Lockhart, la versione più economica.

È importante sottolineare che Schreier non dice né quanto costerà la console, né quando Microsoft la rilascerà. Per il momento queste sono semplici ″voci di corridoio″ e non c’è nessuna smentita né conferma da parte di Microsoft.


Fonte Engadget

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni