Anche se dal 2015 Microsoft non pubblica i dati relativi alle vendite della Xbox One, le indiscrezioni rivelano che la console avrebbe raggiunto le 35 milioni di unità vendute in tutto il mondo, con uno slancio evidente negli Stati Uniti d’America.

La Xbox One starebbe dominando negli USA: surclassata la PS4 Pro

xbox one vendite

Sono cifre che vanno prese con le pinze, dato che, come detto, da tempo la casa di Redmond non fornisce dati ufficiali. Tuttavia la fonte pare essere piuttosto attendibile: si tratta di Daniel “ZhugeEx” Ahmad, analista di Niko Partners, che è intervenuto sul forum di ResetEra sviscerando i numeri del successo della console. Ahmad ha fatto sapere di essere venuto in possesso dei dati di vendita NPD nonostante questi non siano stati ancora pubblicati.

Per farla breve, la Xbox One avrebbe quindi raggiunto le 35 milioni di unità vendute in tutto il pianeta, ma la notizia ancora più interessante è che la console Microsoft stia dominando il mercato USA, vendendo molto di più rispetto alla Playstation 4 Pro.

Nonostante questa prorompente ascesa, Daniel Ahmad è sicuro che le vendite della Xbox One non saranno superiori a quelle della Xbox 360. Lo stesso analista, tuttavia, tiene a precisare che attualmente le vendite si concentrano maggiormente su giochi e contenuti aggiuntivi piuttosto che sugli hardware.

Al momento non è possibile sapere con certezza se il dato dei 35 milioni sia pertinente, e nemmeno se la Xbox One stia davvero surclassando la Playstation 4 Pro negli USA. Microsoft continua a tacere su ogni dato che riguarda la vendita della console, come fa ormai da circa tre anni.