WWDC 2022, Apple svelerà anche il MacBook Air con M2?

apple macbook air m1
Seguici su Google News

Ormai siamo davvero a pochi giorni dal WorldWide Developers Conference 2022 (WWDC), la conferenza annuale in cui Apple svela le sue principali novità in termini di prodotti e soluzioni.

L'attesa per l'evento, che prenderà il via il prossimo 6 giugno, è chiaramente molto alta. Nel frattempo, però, i clienti della Mela devono ancora fare i conti con ritardi nelle consegne dei dispositivi: i problemi relativi alla catena di approvvigionamento affliggono Apple ormai da diversi mesi e quasi certamente proseguiranno per tutta l'estate.

Tuttavia, in termini di Mac, il MacBook Air M1 è l'unico Mac M1 interessato da un ritardo nella spedizione. La maggior parte dei modelli M1 MacBook Pro e M1 iMac verrà infatti spedita entro questa settimana.

Coloro che sono alla ricerca di un MacBook Air modello base possono ritenersi fortunati. Le stime di spedizione vanno dall'8 al 15 giugno, ma molti Apple Store lo hanno già in magazzino. Chiaramente si tratta di un modello del 2020: chi desidera qualcosa di più moderno dovrà necessariamente attendere.

apple M2

Secondo molti esperti del settore Apple potrebbe anche ufficializzare un MacBook Air riprogettato con il chip M2 al WWDC 2022, e forse è anche per questo che gli altri prodotti sono interessati da ritardi. Solo la scorsa settimana era stato segnalato che i nuovi ordini di MacBook Pro sono stati posticipati fino ad agosto. Anche i MacBook Pro 2021, Mac Studio, Studio Display e gli iMac aggiornati non verranno spediti almeno fino al mese di agosto.

Il possibile arrivo del MacBook Air con M2 viene segnalato anche da Mark Gurman di Bloomberg. "Se sarà presentato nuovo hardware alla WWDC, si tratterà con ogni probabilità di un Mac - ha detto Gurman - Il recente scompiglio nella supply chain per chiusure causate dal COVID in Cina ha reso tutto più complesso, ma gli sviluppatori riferiscono che i dipendenti Apple starebbero sempre più usando MacBook Air di nuova generazione con le loro app, indicazione che il nuovo Mac è ormai imminente".

Sempre Gurman ha specificato che Apple potrebbe aver deciso di rinviare il lancio del visore al 2023 per alcuni problemi emersi durante la fase di sviluppo, a cominciare dal surriscaldamento di un chip.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram