Windows 11 è ufficiale: Microsoft svela tutte le novità

windows 11 microsoft
Seguici su Google News

Dopo settimane di attesa (e di indiscrezioni), nella giornata di ieri Microsoft ha ufficializzato la nuova versione di Windows, ovvero Windows 11. Si tratta del primo importante aggiornamento del sistema operativo dal 2015, quando venne lanciato Windows 10.

windows 11 microsoft

Durante il livestream (che è stato afflitto da problemi tecnici poiché Microsoft non ha utilizzato YouTube, ndr), la società ha parlato anche delle principali modifiche al sistema operativo. I cambiamenti principali riguardano l’estetica, con l’introduzione degli angoli arrotondati e il ritorno degli sfondi simili al vetro, come nell’era di Windows 7. Il pulsante Start si sposta al centro dello schermo e ci sono più modi per creare un tema del sistema operativo a proprio piacimento.

Tuttavia, oltre ai dettagli estetici, con Windows 11 vengono introdotte anche nuove funzionalità. Uno degli aggiornamenti più interessanti si chiama Snap Layouts, che permette all’utente di scegliere come disporre i programmi nelle varie aree dello schermo. Ad esempio, si può avere un’app a sinistra e poi due app a destra, oppure tre app con uguale separazione sullo schermo. Inoltre, Windows ricorderà questa scelta di layout, consentendo di ripristinare tutto in un secondo momento (anche molto velocemente).

Un altro grande cambiamento in termini di produttività è quello che fa riferimento alle migliori funzionalità di memoria per i desktop virtuali, che potranno essere personalizzati a piacimento (sfondo compreso).

Infine, ed è probabilmente la novità principale, Windows 11 porterà anche le app Android su Microsoft Store, e l’aspetto interessante è che lo farà tramite l’App Store di Amazon e non attraverso il Google Play Store. Ad ogni modo, con Windows 11 sarà possibile cercare e installare app Android direttamente in Windows, ed è un’innovazione tutt’altro che banale.

Windows 11 arriverà come aggiornamento gratuito per gli utenti di Windows 10 in autunno, anche se Microsoft non ha ancora comunicato la data esatta.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram