NewsPCWindows

Windows 11 ufficiale il 5 ottobre (ma senza app Android)

windows 11

Microsoft ha finalmente rivelato la data di lancio di Windows 11, la nuova major release del suo sistema operativo. Come annunciato dal gigante di Redmond, Windows 11 arriverà ufficialmente il prossimo 5 ottobre 2021. Gli utenti che hanno PC con Windows 10 compatibili per l’aggiornamento al nuovo sistema operativo potranno effettuarlo gratuitamente, mentre gli altri dovranno attendere ancora un po’.

windows 11

Il direttore generale di Windows Marketing, Aaron Woodman, ha annunciato la data di lancio di Windows 11 in un post sul blog di Microsoft.

“Seguendo gli straordinari apprendimenti di Windows 10, vogliamo assicurarci di offrire la migliore esperienza possibile. Ciò significa che l’aggiornamento verrà offerto prima ai nuovi dispositivi idonei. Prevediamo che a tutti i dispositivi idonei verrà offerto l’aggiornamento gratuito a Windows 11 entro la metà del 2022″, le parole di Woodman.

Una volta che Windows 11 è disponibile su un PC compatibile, Windows Update provvederà ad informare l’utente, consigliando di effettuare l’aggiornamento.

Una delle funzionalità più interessanti di Windows 11 è il fatto che, secondo Microsoft, il sistema operativo del PC sarà in grado di eseguire app Android, grazie alla collaborazione del colosso statunitense con Amazon che permetterà l’utilizzo dell’Amazon AppStore.

Tuttavia, come riportato da alcuni siti (tra cui Windows Central), pare proprio che questa funzionalità non sarà disponibile fin da subito. Il supporto per le app Android di Windows 11 è stato infatti posticipato al prossimo anno. E’ stato lo stesso Woodman a rivelarlo, evidenziando che il supporto per le app Android, sviluppato in collaborazione con Amazon e Intel, inizierà a essere testato tramite il programma Windows Insider nei prossimi mesi.

L’assenza di questa funzionalità al momento del lancio potrebbe far storcere il naso ai tanti utenti che non vedevano l’ora di eseguire app Android su Windows 11. Tuttavia, Microsoft afferma di volersi concentrare sulla qualità, pertanto è lecito aspettarsi un prodotto finale perfettamente funzionante e libero da intoppi.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsTablet

Nokia lancerà il tablet T20 il 6 ottobre (e forse anche uno smartphone)

AndroidNewsSmartphone

Google dovrebbe presentare ufficialmente i Pixel 6 il 19 ottobre

AppleNews

iOS 15, è il grande giorno: Apple svela le ultime novità

AndroidNewsSmartphone

Un bug ha colpito diversi smartphone Samsung: di cosa si tratta?