Galaxy S9 e S9 Plus acquistabili a rate con Wind, ecco tutti i dettagli

Wind

I nuovi top di gamma Galaxy S9 e S9 Plus si possono ufficialmente acquistare a rate affidandosi al popolare operatore di telefonia mobile italiano Wind. Galaxy S9 o S9 Plus a rate con Wind prevede una curata contrattuale di 30 mesi, un anticipo e una rata finale per coprire l’intero costo ufficiale dei due top di gamma targati Samsung.

Il pagamento può essere fatto solamente con carta di credito e in caso di recesso anticipato bisogna tassativamente pagare per intero la somma ancora dovuta in base al numero di rate che mancano più la rata finale.

Per procedere all’acquisto a rate di un Samsung Galaxy S9 o S9 con Wind occorre andare in un qualunque centro Wind della propria città entro il 22 aprile 2018 salvo eventuali proroghe.

Il prezzo di ogni rata per tutte e due i dispositivi del colosso sud-coreano è di 19 euro mensili per un totale di 30 mesi con anticipo di 99,90 euro per il Galaxy S9 base e 199,90 euro per il modello Plus. I costi sono validi per ricaricabili, abbonamento e partita IVA che abbiano una delle tariffe abbinabili.

All Inclusive Unlimited e Call Your Country Super per tariffe ricaricabili, Wind Magnum per abbonamento e per la partita IVA Wind Magnum Pro. Se da tempo avete una scheda SIM Wind e avete una delle tariffe appena citate potete tranquillamente procedere all’acquisto senza problemi di un Galaxy S9 a rate con l’operatore arancione, altrimenti dovrete effettuare a tutti i costi il cambio piano.

Per rendersi conto di quanto sia la rata finale basta fare un rapido calcolo ad esempio per quanto riguarda il Galaxy S9 occorre versare:

  • Anticipo: 99,90€;
  • 30 rate mensili ciascuna ad un costo pari a 19€: totale 570€
  • Rata finale pari a 229,10€.
  • Costo Galaxy S9 pari a 899€.

Passando al Galaxy S9 Plus da 64GB il cui prezzi è di 999 euro bisogna versare:

  • Anticipo di 199,90€ più 30 rate a 19€ per un totale di 570€;
  • Rata finale pari a 229,10€.

Infine, come avete constatato voi stesso rate mensili e finali sono  uguali per entrambi i top di gamma Android di casa Samsung, a cambiare è l’anticipo che differisce di soli 100 euro. Se avete preso la decisione di acquistare uno dei due nuovi gioielli del colosso coreano vi consigliamo di puntare sul modello S9 Plus, se volete scoprirlo guardate la nostra recensione Samsung Galaxy S9 Plus.