AndroidApp androidNews

WhatsApp, il supporto multi-dispositivo è in arrivo (con un problema)

whatsapp

All’inizio di questo mese, WhatsApp ha confermato che il supporto multi-dispositivo era in arrivo sulla famosissima piattaforma di messaggistica. Ora, grazie a uno screenshot pubblicato dal sito WABetaInfo, siamo in grado di avere maggiori dettagli sulla funzione in arrivo, e non sono proprio notizie esaltanti.

whatsapp

Ad un primo sguardo, sembra proprio che il supporto multi-dispositivo sarà limitato ad un solo telefono per account. Cosa vuol dire? Per farla breve, gli utenti non potranno utilizzare WhatsApp contemporaneamente su più telefoni Android, oppure su telefoni iPhone e Android. Secondo lo screenshot in questione, infatti, il multi-dispositivo includerà inizialmente fino a 4 dispositivi, ovvero WhatsApp Web, WhatsApp Desktop, smart display del portale Facebook e uno smartphone. Chiaramente, la speranza è che si tratti solo di una soluzione temporanea e che il supporto venga prossimamente esteso a più telefoni.

La buona notizia è che l’utente non dovrà rimanere connesso al telefono per utilizzare WhatsApp su uno o più dispositivi collegati. Inoltre, sarà possibile migrare la propria cronologia chat tra iOS e Android; infine, le chiamate vocali e video funzioneranno su tutti i dispositivi collegati.

Ci sono anche alcuni prerequisiti per far funzionare tutto al meglio, a cominciare dalla necessità di aggiornare tutti i dispositivi collegati all’ultima versione dell’app (quando sarà disponibile). Non sarà inoltre possibile inviare messaggi o effettuare chiamate con amici e parenti che utilizzano una versione obsoleta di WhatsApp.

Al momento WhatsApp non ha ancora comunicato alcuna data di rilascio definitiva per queste nuove funzionalità. All’inizio di giugno, Mark Zuckerberg e il capo di WhatsApp Will Cathcart avevano dichiarato in un’intervista che il supporto multi-dispositivo sarebbe giunto entro due mesi: se la previsione è confermata, possiamo aspettarci l’arrivo della beta a fine luglio o al massimo all’inizio di agosto.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleNews

Apple introdurrà il Face ID su Mac, iPhone e iPad "entro un paio d'anni"

AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera sotto al display del Galaxy Z Fold 3 sarà di buona qualità

AndroidGuide

Come liberare spazio sullo smartphone con Google Foto