whatsapp-multi-window

 

WhatsApp e il MultiWindow. Sembra il titolo di un film e invece è finalmente realtà.

Questa mattina il Play Store ci ha dato la bella notizia. WhatsApp si è finalmente aggiornato portando con se il tanto atteso supporto al multiwindow.

Vi chiederete come mai non l’avete trovato scritto all’interno del changelog… Probabilmente perchè per trovarlo scritto dovrete andare indietro di qualche aggiornamento.

WhatsApp infatti riportava il supporto al multiwindow nel changelog di molti aggiornamenti fa, anche se in realtà non ha mai funzionato correttamente. Fino ad ora.

Da questa mattina infatti, il supporto al multiwindow è reale. Non è più solo nero su bianco, ma anche applicazione su applicazione, come potete vedere nell’immagine.

Ovviamente non è il solo aggiornamento presente in questa versione (2.10.90), ma il changelog è ricchissimo (ironicamente parlando ovviamente).

Il changelog di questa versione infatti non porta molte novità degne di nota:

– Integrata la lingua Serba

– Migliorata la gestione dei duplicati in rubrica

– Correzione di bug minori (che come al solito vuol dire tutto e niente)

Di sicuro c’è da dire che da quando WhatsApp è diventata in abbonamento, gli sviluppatori stanno passando più tempo a rilasciare aggiornamenti rispetto a prima, ma non è detto che il servizio sia ancora impeccabile come un tempo.

In quest’ultimo periodo infatti stiamo riscontrando non pochi problemi con l’utilizzo di questa applicazione.

Spesso infatti i messaggi vengono inviati in ritardo o ricevuti con ritardo. Lento nel download di allegati (piccoli o grandi), insomma, al momento, per comunicare tra di noi della redazione, utilizziamo Hangout (del quale abbiamo parlato anche QUI) che al momento ci sembra molto ben fatto.

E voi cosa ne pensate?

Diteci la vostra