Interessante iniziativa di Vodafone che cerca di richiamare alcuni suoi ex clienti tramite il rilancio dell’offerta Special 10 GB: all’interno scoprirete tutti i dettagli, ma occhio alla scadenza e al cambio tariffa previsto già per il prossimo 25 marzo…

Vodafone Special 10 GB

Vodafone è da sempre uno degli operatori più attivi per quanto riguarda le campagna winback e in questo periodo lo sta dimostrando. Da qualche ora, infatti, diversi ex utenti della compagnia stanno ricevendo un SMS con alcuni dettagli della tariffa Vodafone Special 10 GB. Si tratta di ex clienti selezionati che, per aderire alla promozione, dovranno effettuare la portabilità direttamente sulla SIM che ha ricevuto il messaggio di testo.

Senza andare oltre, andiamo a scoprire i dettagli della promo. Vodafone Special 10 GB mette a disposizione 1.000 minuti di conversazione (nessuno scatto alla risposta, vengono inoltre conteggiati gli effettivi secondi della chiamata) verso tutti i numeri nazionali (mobile e fissi), minuti illimitati verso un’utenza (sempre italiana) a propria scelta e 1000 SMS ancora verso numeri italiani.

A ciò bisogna aggiungere ovviamente i 10 GB di traffico dati a cui fa riferimento il nome dell’offerta, con navigazione fino al 4G. Il tutto al prezzo di 10 euro ogni 4 settimane.

Insomma, i 28 giorni famosi resistono fino al 25 marzo: come accadrà anche per altre offerte attive modulate su questo lasso di tempo, i prezzi saranno aumentati in proporzioni. Di fatto, quindi, Vodafone Special 10 GB costerà 10.86 euro al mese a partire dal secondo pagamento.

Sì, perché il termine ultimo per attivare l’offerta è l‘8 marzo. Bisognerà recarsi in un centro Vodafone fisico e presentare l’SMS ricevuto. Importante sottolineare anche che il costo di attivazione di Vodafone Special 10 GB è di 5 euro a cui va aggiunto quello della nuova SIM che si riceverà subito.

Si tratta di un’offerta interessante, l’ennesima di un periodo caldissimo per gli operatori che si stanno preparando all’ingresso sul mercato di Iliad che promette di rivoluzionare i costi dei piani tariffari.