AndroidNewsSmartphone

Vivo X60, X60 Pro e X60 Pro Plus annunciati a livello globale. Presto anche da noi?

vivo X60

Vivo sta cercando di realizzare sempre più telefoni con un ottimo rapporto qualità-prezzo e una stabilizzazione della fotocamera in stile gimbal. Caratteristiche che possiamo riscontrare anche nella nuova serie X60, appena annunciata a livello globale.

vivo X60

Forse anche per cercare di non perdere troppo terreno nei confronti di OnePlus, che ha appena annunciato i nuovi OnePlus 9 con fotocamere realizzate da Hasselblad, Vivo ha deciso di intraprendere una partnership con Zeiss, la leggendaria azienda di fotocamere che è stata anche protagonista del comparto foto di telefoni Nokia in passato.

I telefoni presentati dall’azienda cinese sono in tutto tre, ovvero Vivo X60, X60 Pro e X60 Pro Plus. I primi due sono alimentati con Snapdragon 870, il nuovo chipset di Qualcomm pensato appositamente per i top di gamma venduti ad un prezzo un pò più basso. Inoltre, il chip è abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. I telefoni hanno inoltre un display FHD + da 6,56 pollici con refresh rate a 120 Hz e tre fotocamere sul retro, con un sensore principale da 48 MP con sistema Gimbal Stabilization 2.0 (OIS per Vivo X60), un ultrawide da 13 MP e un teleobiettivo 2x sempre da 13MP. La batteria, da 4200 mAh su X60 Pro e X60 Pro Plus e da 4300 mAh su Vivo X60, dispone anche di una ricarica rapida da 33 W.

Vivo X60

Oltre alla stabilizzazione del gimbal, i nuovi device di Vivo sono tra i telefoni 5G più sottili ed eleganti che è possibile trovare attualmente sul mercato (176 grammi e 7,36 mm di spessore).

Per quanto riguarda Vivo X60 Pro Plus, oltre al display da 6,56” Full HD+ AMOLED con refresh rate a 120 Hz, il processore è un Qualcomm Snapdragon 888, con una fotocamera con zoom periscopico 5x e degli obiettivi con rivestimento ZEISS T* che “migliora la trasmissione della luce e riduce i riflessi, evitando efficacemente la luce diffusa, immagini fantasma e altri artefatti irrilevanti, in modo tale da aumentare in modo significativo la qualità dell’immagine”.

Sul retro ci sono quattro fotocamere, con un sensore principale da 50 MP, un grandangolare da 48 MP, un sensore periscopico da 8 MP e un telephoto da 32 MP. Sul davanti è invece posizionato un sensore da 32 MP.

Sulle disponibilità e i prezzi in Europa di questi tre prodotti non sono ancora emersi dettagli concreti, anche se dovrebbero sbarcare nei mercati europei (Italia compresa) nelle prossime settimane. In India siamo sui 443 euro per il Vivo X60, 585 euro per il Vivo X60 Pro e poco più di 800 euro per il modello “Pro Plus”.

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte Phone Arena

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
    Potrebbero interessarti
    AndroidGuide

    Come usare un controller PS5 su Android

    AndroidNews

    Google introdurrà su Android 12 una funzione di privacy "copiata" da Apple

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung cambia il nome al pieghevole: si chiamerà Galaxy Z Flip 3 (e non Z Flip 2). I motivi della scelta

    AndroidNewsSmartphone

    ZTE Axon 30 Ultra 5G è ufficiale: Snapdragon 888, display da 6,67'' e 4 cam sul retro