Vivo V5s offrirà una luce naturale sul viso indipendentemente dalla condizioni di illuminazione grazie alla modalità “Moonlight Glow”.

Vivo V5s, grazie a lui mai più selfie imperfetti. L’azienda cinese Vivo ha infatti confermato il lancio dello smartphone della serie V realizzato con una scocca simile all’alluminio. Il suo punto forte è certamente la fotocamera frontale da 20MP con sensore Sony IMX376 e apertura f/2.0. In poche parole: una luce naturale sarà sempre presente sul vostro viso indipendentemente dalla condizioni di illuminazione grazie alla modalità “Moonlight Glow”. E le foto saranno strepitose.

Vediamo le caratteristiche tecniche di questo smartphone che, siamo certi, conquisterà soprattutto i più giovani: display HD da 5.5″ con vetro 2.5D Gorilla Glass 3, processore Octa-Core MediaTek MT6750 (4 x 1.5GHz A53 + 4 x 1.0GHz A53), GPU Mali T860, 4GB di memoria RAM, 64GB di storage interno espandibile tramite micro SD fino a 256GB, Dual SIM Ibrida (micro + nano/microSD).

E ancora: sistema operativo Android 6.0.1 basata sulla personalizzazione Funtouch OS 3.0, fotocamera posteriore da 13MP con LED Flash, PDAF e apertura f/2.2, la già citata fotocamera anteriore da 20MP con sensore Sony IMX376, apertura f/2.0 e lenti 5p, il sensore per le impronte digitali, un connettore per Jack audio da 3.5mm, connettività 4G VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS + GLONASS, USB OTG e batteria 3000mAh.

Vivo V5S sarà disponibile tra poche settimane nelle colorazioni Crown Gold e Matte Black ad un prezzo di circa 270 euro. Pronti ad affollare i social con i vostri nuovi scatti?

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .